CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

Trasferta amara ad Altichiero

 

Trasferta amara ad Altichiero

 

Valsugana Tarvisium 08 10 17

(Foto tratta dalla pagina facebook di Valsugana Rugby Padova - ph: Daniele Visman)

 

Campionato Nazionale di Serie A. Girone 3. Giornata 1. 01/10/2017

 

Valsugana Rugby Padova vs Ruggers Tarvisium 53-9 (Pt.25-9)

 

Marcatori: p.t. 7’pt cp. Viotto (0-3) 11’pt cp. Viotto (0-6) 13’pt m. Lisciani tr Benetti (7-6) 20’pt cp.Viotto (7-9) 27’pt m.Girardi (12-9) 31’pt cp.Benetti (15-9) 39’ pt m. dell’antonio A tr.Benetti (22-9) 40’pt cp. Benetti (25-9). 4’ st m Pivetta tr Benetti (32-9), 8’ st m Lisciani tr Benetti (39-9), 12 st m Dell’Antonio F tr Benetti (46-9), 40 st m Ferraresi tr Sartor (53-9).

 

Valsugana Rugby Padova: Paluello (8’ st Dell’Antonio F); Lisciani; Dell’antonio A; Faggiotto (10’ st Pauletti); Beraldin; Sartor; Benetti (16’ st Scapin); Girardi (15’ st Sturaro); Maso; Sironi (20’ st Caldon); Ferraresi; Cardo; Paparone (5’ st Varise); Pivetta (cap) (22 st Cesaro); Lastra Masotti (14 st Caporello).

All. Roux – Faggin

 

Ruggers Tarvisium:Viotto; Cesana; Bordini; Bisetto; Pastrello (38’ st Crespan); Pizzinato; Pesce (10’ st Spessotto); Lionieri (cap) (25’ st Campion); Marcuz (10’ st Zuin); Sala; Sutto; Zuliani (28’ st Pirovano); Balistreri (3’ pt Fagotto); Zottin (38’ st Ros); Magnoler (25’ Brancaccio);

All. Green, Pavanello.

 

Arb. Rosella.
GdL: Giacomini,Lazzarini.

Cartellini: 40’ pt Sutto giallo

Calciatori: Benetti (6/7); Sartor (1/1); Viotto (3/3)

Note: Giornata. Cielo Soleggiato, campo in buone condizioni, spettatori circa 450

Man of the Match: Sironi Stefano

 

Trasferta amara per le magliette rosse che, in quel di Altichiero, sono state sconfitte nettamente da Valsugana con il risultato di 53 a 9. Risultato fin troppo pesante per le magliette rosse che, pur mostrando a sprazzi un buon gioco, sono state punite dagli avversari ad ogni errore commesso. La compagine padovana si conferma squadra coriacea, che fa della mischia e della difesa i suoi punti di forza. 

L'avvio di gara, tuttavia, è favore dei trevigiani che schiacciano i padovani nella loro metà campo e si portano in vantaggio con due piazzati di Viotto al 7' e 11'.

Non si fa attendere la reazione dei padroni di casa che alla prima folata offensiva trovano la meta con Lisciani al 13' il quale, in prima fase, esplora la frattura nella difesa avversaria e schiaccia in mezzo ai pali; Benetti trasforma. La Tarvisium si riporta davanti sempre dalla piazzola con Viotto al 20' ma, 7 minuti più tardi, arriva il contro sorpasso padovano con la meta di Girardi che concretizza la spinta del pack da mischia ai 5 metri; questa volta Benetti manca la trasformazione ma si rifà, sempre dalla piazzola, 4 minuti più tardi. I ruggers cercano di restare sotto break ma nel finaledi frazione, anche condizionati dall'inferiorità numerica per il giallo comminato a Sutto (placaggio alto), subiscono un pesante uno-due con la meta di forza di Dell'antonio al 39' e il piazzato di Benetti un minuto più tardi che sancisce il parziale 25 a 9.

L'avvio di ripresa è il momento peggiore per le magliette rosse, ancora scosse dal finale di primo tempo. Valsugana ne approfitta a pieno di questo  segnando 3 mete in dodici minuti e chiudendo di fatto l'incontro. Benetti, impeccabile dalla piazzola, trasforma tutte le segnature, incrementando ulteriormente il gap.

Nell'ultimo quarto di gara la Tarvisium riprende in mano il pallino del gioco riportandosi stabilmente nella metà campo avversaria. L'attacco trevigiano, a tratti impreciso, si scontra però con un'arcigna difesa padovana che non concede ulteriore punti agli ospiti. Nel finale sono nuovamente i padroni di casa a farsi vedere in attacco sfruttando un pallone di recupero per riportarsi nei 22 trevigiani. Gli ospiti riescono in un primo tempo a recuperare l'ovale che però poi viene perso in mischia chiusa ai 5 metri: Girardi recupera il pallone e, ripartendo dalla chiusa, si tuffa in meta, siglando la doppietta personale. Sartor trasforma per il finale 53 a 9.


Una pesante sconfitta per i nostri ragazzi che cercheranno di rifarsi già domenica prossima quando, tra le mura amiche dello stadio di Monigo, ospiteranno Vicenza, uscito vincitore dal campo di Udine con il risultato di 11 a 13. Nel terzo incontro giornata Valpolicella si è imposta in casa contro la matricola Petrarca con il risultato di 34 a 21.

 

AVANTI RUGGERS!!!

5-x-1000

per mio figlio ok

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int