CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

Piove sul bagnato

 

Piove sul bagnato

 

Valpolicella Tarvisium 05 11 17

(Foto tratta dalla pagina facebook di Rugby Club Valpolicella)

 

Campionato Nazionale di Serie A. Girone 3. Giornata 6. 05/11/2017

 

Santa Margherita Valpolicella rugby

 

 asd –  Ruggers Tarvisium 18 – 0 (6-0)

 

Marcatori: p.t. 20’ cp. Van Tonder (3-0), 28’ drop Pacchera (6-0) s.t. 45’ m. Saccomani tr.Van Tonder (13-0) , 78’ m. Trainotti (18-0)

 

Santamargherita Valpolicella Rugby 1974 asd: Van Tonder, Saccomani, Musso, Disetti (50’ Damoli), Pacchera (73’ Trainotti), Ambrosi, Memo (70’ Cecchini), Mozzato, Plano Canova (65’ Fraccaroli), Zenorini (75’Boscaini), Nicolis, Bianchi, Ferrari (50’ Vidali), Ferraro (76’ Compri), Momi (65’ Carraro)

All.: Zanella Alessandro

 

Ruggers Tarvisium: Bisetto, Cesana, Viotto (50’ Pirovano), Francescato (72’ Pedrini), Pastrello, Pizzinato(c), Pesce, Lionieri (50’ Fuser), Gui (72’ Abram), Zuliani (60’Crespan), Sutto, Sala, Fagotto (70’ Mattiazzi), Zottin (72’Scanferlato), Magnoler 60’ Buso)

All.: Green

 

Arbitro: Cerino (Napoli)AA1 Comai (Trento) AA2 Garro (Treviso)

Cartellini: al 15’ st giallo a Fuser (Tarvisium)

Calciatori: Van Tonder (Valpolicella) 2/3

Man of the match: Nicolis (Santamargherita Valpolicella Rugby)

 

Ancora una sconfitta per le magliette rosse che nella difficile trasferta di Valpolicella sono stai superati per 20 a 0 dai padroni di casa.
Buona prova dei veronesi favoriti da un campo reso molto pesante dalle incessanti pioggie del mattino congeniale al loro gioco improntato sul peso e l'esperienza degli avanti.

Il primo tempo è tutto a favore del Valpolicella che tiene il campo con il gioco al piede e si insedia stabilmente nella metà campo avversaria.

Tuttavia un'ottima prova difensiva dei trevigiani, che respingono tutti gli attacchi da fasi statiche e non concedono spazi al largo, regala agli avversari solo un calcio di punizione di Van Toder al 20' ed un drop di Pacchera al 28' per il temporaneo 6 a 0. 

Nella seconda frazione di gioco la Tarvisium sembra partire con il piglio giusto, portandosi subito In attacco e schiacciando gli avversari nei propri 22.

Una sanguinosa palla persa al largo però permette ai veronesi di recuperare palla e risalire la china. Al 45' la prima frattura difensiva trevigiana viene esplorata da Saccomani che, servito con un incrocio sull'out di destra, brucia la guardia interna e si invola in mezzo si pali; Van Toder trasforma.

Nonostante l'uomo in meno per l'ammonizione di Fuser al 55', la Tarvisium non demorde e si riporta subito in attacco ma la palla viscida e il campo pesante non favoriscono il gioco dinamico dei ruggers che, complice qualche errore di troppo e un'ordinata difesa veronese, non riescono a cancellare lo zero dal proprio tabellino.

Nel finale, a rendere più severo il risultato, la meta di Trainotti che segna in bandierina finalizzando una buona azione in prima fase; Van Toder non centra i pali, sancendo il finale 18 a 0.

Ora il campionato osserverà tre settimane di pausa in cui sarà fondamentale riordinare le idee, recuperare le energie e lavorare sodo con l'obiettivo di consolidare il gioco finora espresso e tornare a guadagnare preziosi punti in classifica.

 

AVANTI RUGGERS!!!

 

 

 

5-x-1000

per mio figlio ok

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int