CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

Ottimo inizio per le magliette rosse!

 

Ottimo inizio per le magliette rosse!

 

da sx Balistreri zuliani zottin e sutto

(Foto di Davide Zanatta)

 

Campionato Nazionale di Serie A. Girone 3. Giornata 10. 14/01/2018

 

Botter Ruggers Tarvisium v Petrarca Padova 29-0 (19-0)

Marcatori: p.t. 11' m Pastrello (5-0), 29' m. Pirovano tr Viotto (12-0), 39' m. Sala tr Viotto (19-0) st 12 m Sala (24-0) 38' m Pastrello (29-0)

 

Botter Ruggers Tarvisium: Viotto (32' al 37' Marcuz), Cesana (10' st Abram) ,Francescato, Pirovano (21' st Ceccato), Pastrello, Pizzinato (cap.), Curtolo (17' st Bisetto), Sala, Marcuz (1' st Lionieri) , Gui, Sutto, Zuliani, Balistreri (30' pt Fagotto), Zottin (v.cap) (10' st Scanferlato), Buso (30' st Magnoler)
all. Green, Craig Ivan



Petrarca Padova: Del Ry (27' st Trambaiolo N.), Covi (v.cap9) (6' st Mercanzin), Belluzzo, Matteralia (3' st Vittadello), Casalini,Meneghetti, D'incà, Tramabaiolo F. (4' st Capuzzo), Zulian, Simonsato (37' pt Zuin), Cerutti, Sattin (34' p.t Gemelli), Polliero (3' st (Betteto), Gutierrez, Lazzarotto (27' st Gallocchio).
all.Salvan Rocco



arb. Pastore (Genova)

Calciatori: Nicolas Viotto (Ruggers Tarvisium) 2/5, Denis Pizzinato (Ruggers Tarvisium) 0/1

Note: tempo parzialmente coperto, terreno in buone condizioni spettatori 350 circa

Punti conquistati in classifica: Botter Ruggers Tarvisium 5 Petrarca Padova 0

 

Non poteva cominciare in modo migliore il 2018 delle magliette rosse che, tra le mura amiche dello stadio di Monigo, hanno regolato i tutti neri del Petrarca con un netto 29 a 0. Partita mai in discussione con i padroni di casa che hanno dominato per tutti gli 80 minuti le fasi statiche e hanno eseguito bene le giocate al largo.

Un'altra piacevole notizia di giornata è stata quella del rientro di Federico Curtolo dopo il brutto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori dal campo per 13 mesi; dopo più di un anno di duro lavoro per tornare al meglio, il nostro numero 9 ha vestito la maglia rossa per circa un'ora di gioco dando ritmo e ordine alla manovra dei suoi.

A differenza della gara di andata, i trevigiani hanno saputo concretizzare il grosso volume di gioco creato, realizzando 5 mete che sono valse vittoria e punto di bonus. 

Al 12' apre le marcature Pastrello che, dopo una bella azione multifase, trova spazio al largo e schiaccia in bandierina; Viotto non trasforma.

Le magliette rosse continuano ad attaccare e al 29' segnano in mezzo ai pali con Pirovano; dopo un drive avanzante organizzato da touche nei 22, il giovane centro sfonda di potenza in mezzo al campo; Viotto questa volta non sbaglia e porta i suoi oltre break.

Nel finale di primo tempo la Tarvisium schiaccia gli avversari nei propri 22 e Curtolo contrae un calcio di liberazione guadagnando una mischia ai 5 metri; Sala parte dalla base e schiaccia oltre la linea; la trasformazione dell'estremo argentino sancisce il temporaneo 19 a 0.

In apertura di seconda frazione le magliette rosse commettono qualche fallo di troppo favorendo la fase offensiva padovana ma una buona difesa non concede alcun punto agli ospiti.
Così al 52' sono i Ruggers a trovare la meta che vale il punto di bonus, ancora una volta con Sala che, in un'azione fotocopia alla precedente, riparte da mischia ai 5 e realizza la doppietta personale; la trasformazione finisce di poco a lato.

Per il resto del secondo tempo le squadre attaccano a fasi alterne senza riuscire però a scalfire le difese. Nel finale anche Pastrello decide di ripetersi battendo due difensori sull'out di sinistra e allungandosi in meta; Pizzinato spedisce a lato da posizione difficile sancendo il finale 29 a 0.

La Tarvisium conquista così una convincente vittoria che conta poco in termini di classifica, ma è di grande importanza per il morale del gruppo che sembra finalmente aver trovato il proprio equilibro.

Nonostante la lunga pausa natalizia, le magliette rosse hanno saputo ripetere le belle prestazioni messe in campo a dicembre e proprio da queste sarà importante ripartire per affrontare al meglio il prossimo girone. Oltre che le già note Udine e Vicenza, la Tarvisium dovrà affrontare Brescia, Parabiago e ASR Milano.

 

AVANTI RUGGERS!!!

5-x-1000

per mio figlio ok

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int