CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

La Tarvisium si congeda con una bella vittoria

 

La Tarvisium si congeda con una bella vittoria

 

147A3152

 

Campionato Nazionale di Serie A. Poule 4. Giornata 9. 22/04/2018  

 

Botter Ruggers Tarvisium v Rangers Rugby Vicenza 28-23  (p.t 21-17)

 

Marcatori: p.t.5' m. Piantella (0-5), 8' m. Cesana tr Viotto (7-5), 11' m. Andreotti (7-10), 18' m. Abram tr Viotto (14-10), 21'  m. Cardoso  tr Cipriani (14-17) 28, m Scanferlato tr. Viotto (21-17) st 17' cp Cipriani  (21-20), 25' m Francescato tr Viotto (28-20), 35' c.p. Cipriani (28-23) 

 

Botter Ruggers Tarvisium: Viotto, Cesana (35' st Bisetto), Francescato, Bordini (27' p.t Pedrini), Pastrello, Pizzinato (cap.), Curtolo, Lionieri (16' st Crespan), Abram,, Zuliani, Sutto (v.cap), Sala( 23' st Simonetto),Fagotto (18' st Balistreri), Scanferlato (4' st Zottin), Magnoler (27' st Buso)

all. Green, Craig Ivan

 

Rangers Rugby Vicenza :Montenegro, Biasolo, Andreotti, Gastaldo, Franchini (11' st  Camponogara), Cipriani, Meneghello (11' st Boscolo), Piantella, Santinello, Peron, Folco (11' st Speggiorin),Nicoli, Messina (18' st Furegon, Cardoso (11' st Sonzogni), Cenghialta 

all.  Cipriani Stefano

 

Arb Marius Mitrea

AA1 Giacomini , AA2 Pozzato 

Calciatori: Nicolas Viotto (Botter Ruggers Tarvisium) 4/4, Cipriani (Rangers Rugby Vicenza) 3/5

Note: Giornata Calda e soleggiata, terreno in buone condizioni, spettatori 350 ca

Punti conquistati in classifica: Botter Ruggers Tarvisium 5, Rangers Rugby Vicenza 1

Man of the Match : Pietro Cesana (Botter Ruggers Tarvisium)

 

Nell'ultima gara casalinga della stagione, le magliette rosse sono tornate alla vittoria superando Vicenza con il risultato di 28 a 23. Partita spettacolare soprattutto nel primo tempo quando sono stati gli attacchi ad avere la meglio sulle difese con ben tre mete per parte realizzate nella prima mezz'ora di gioco. A fare la differenza è stato il piede di Viotto, il quale, trasformando tutte le segnature, ha sancito il temporaneo 21 17.

Apre le marcature Piantella al 5' ma 3 minuti più tardi risponde Cesana il quale, ben imbeccato da Curtolo, schiaccia oltre la linea. Al 11' Andreotti sfrutta un'amnesia difensiva dei trequarti trevigiani per segnare in prima fase riportando in vantaggio i vicentini. Le magliette rosse non ci stanno e si riportano sotto grazie alla meta di Abram che finalizza una bella combinazione con Pizzinato, schiacciando in mezzo ai pali.

Continua il botta e risposta tra le due squadre e questa volta sono i pacchetti di mischia a rendersi protagonisti: al 21' Cardoso finalizza una maul avanzante organizzata da touche ma, 7 minuti più tardi, sono i trevigiani a sfondare con il drive pilotato da Scanferlato che schiaccia oltre la linea.

Nella seconda frazione il ritmo di gioco scende notevolmente, anche per il caldo incessante che ha accompagnato tutto l'incontro. La prima segnatura del secondo tempo arriva al 57' con Cipriani che aggiunge 3 punti dalla piazzola mettendo il fiato sul collo ai trevigiani ma, a 15 minuti dalla fine, la Tarvisium trova la meta del bonus con Viotto. L'estremo argentino riesce a bucare la linea difensiva all'altezza dei 22, involandosi in mezzo ai pali; Lo stesso trasforma la segnatura portando i suoi oltre break. 

Gli ospiti non demordono e, 10 minuti più tardi, riescono ad accorciare le distanze con un altro piazzato di Cipriani che punisce un fallo in ruck dei trevigiani. I vicentini continuano ad attaccare cercando la meta della vittoria ma qui sale in cattedra l'ottima difesa trevigiana che, in modo ordinato e disciplinato, non concede alcun spazio, forzando anche l'errore che sancisce la fine dell'incontro.

Le magliette rosse conquistano cosi una bella vittoria congedandosi nel migliore dei modi dal proprio pubblico e da tutti gli sponsor accorsi al san Paolo in occasione del conad day!

Degni di nota l'esordio del giovane Moreno Simonetto, classe '99 e prodotto del vivaio Tarvisium, ma anche, purtroppo, gli infortuni accorsi a Scanferlato (caviglia) e quello meno grave a Bordini (risentimento muscolare) ai quali vanno i nostri auguri di pronta guarigione.

Settimana prossima la Tarvisium concluderà questa stagione in casa della capolista Brescia che ieri, superando nel finale Milano, si è assicurata la vetta della classifica portandosi a più otto sulle magliette rosse.

 

AVANTI RUGGERS!!!

 

Vai alla gallery!

5-x-1000

per mio figlio ok

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int