CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

La Tarvisium non fa sconti ai Rangers

 

La Tarvisium non fa sconti ai Rangers

 

8H3A5877

Campionato Nazionale di Serie A. Girone 2. Giornata 6. 09/12/2018

 

Botter Ruggers Tarvisium v Rangers Rugby Vicenza 36-10 (p.t. 17-7) 

 

Marcatori: p.t.  2' m Simes tr G. Giabardo G. (7-0), 8' cp. . Giabardo G. (10-0), 22' m tecnica Tarvisium (17-0), 37' m. Peron tr Cipriani (17-7) s.t. 4' c.p. Cipriani (17-10), 10' meta Marcuz (22-10), 17' m tecnica Travisium (29/10), 40' m Gentile tr Cincotto G..(19-18)
  

Botter Ruggers Tarvisium: Giabardo G (4' st Cincotto G)., Francescato N.,Simes (17' st Tiberio), Bordini, Pirovano,  Giabardo A cap., Curtolo v.c (17' st Francescato Ivan)., Marcuz  (12' st Gui),Gentile, Lionieri, Cincotto F ( 10 st Amadio) Sala, Fagotto (21' st Balistreri), Naka (10' st Ros) , Magnoler (10' st Buso) 

all. Dalla Nora, Federico
 

Rangers Rugby Vicenza: Piazza, Meneguzzo (34' st Folco), Gallinaro, Montenegro (25' st. Filippozzi), Di Gioia, Cipriani, Boscolo, Torregggiani, Santinello, Piantella, Peron, Trevisan, Mannucci, Franchetti, Messina (25' st Capasso) 

all. Rampazzo, Roberto
 

Arb Carlo Pastore (GE)

AA1 Giacomini  (TV)

AA2 Pozzatoo (RO)

Cartellini: 8' st  Torreggiani (Rugby Vicenza) giallo, 29' st  Santinello (Rugby Vicenza) giallo, 39' st Tiberio (Ruggers Tarvisium) giallo, 39' st Cipriani (rugby Vicenza) Giallo

Calciatori: G. Giabardo (Ruggers Tarvisium) 2/3, Cipriani (Rugby Vicenza) 2/2, G. Cincotto (Ruggers Tarvisium 1/1

Note: Tempo soleggiato, terreno in buone condizioni spettatori 200 ca. 

Punti conquistati in classifica: Ruggers Tarvisium 5 Rugby Vicenza 0

La Tarvisium dimentica la brutta sconfitta di Colorno e, tra le mura amiche del San Paolo, ritorna alla vittoria superando i Rangers Rugby Vicenza con il risultato di 36 a 10. L'ottima prova del pack trevigiano, una buona gestione del pallone in fase offensiva e una difesa più solida e costante di domenica scorsa sono stati gli ingredienti che hanno portato alla prima vittoria con bonus di questa stagione. 

I padroni di casa sono partiti forte e, gestendo quasi la totalità del possesso palla nel primo quarto di gara, sono riusciti a creare un buon margine di vantaggio che hanno gestito per tutto il resto della gara.

Dopo soli 2 minuti di gioco l'ottima linea di corsa di Simes viene premiata dall'offload di Giabardo che permette al centro argentino di lanciarsi in mezzo ai pali; Giabardo G. trasforma e, 6' minuti piu tardi, segna nuovamente dalla piazzola concretizzando un calcio di punizione per fuorigioco. La Tarvisium continua ad attaccare e al 22' trova la meta tecnica grazie alla spinta degli avanti da mischia ai 5 metri. 

Nel secondo quarto di gara i trevigiani abbassano colpevolmente il ritmo offensivo e, complice qualche fallo di troppo, si espongono alla reazione degli ospiti che accorciano le distanze nel finale di frazione grazie alla meta di Peron trasformata da Cipriani per il temporaneo 17 a 7.

In apertura di secondo tempo è ancora il mediano di apertura vicentino a portare i suoi sotto break, punendo un fallo dei ruggers. Le magliette rosse sono però brave a contenere il ritorno dei bianco-rossi, riprendendo in mano il pallino del gioco e nascondendo l'ovale agli avversari per tutto il resto dell'incontro.

Il pack, anche grazie alle forze fresche subentrate dalla panchina, comincia ad imporsi nelle fasi statiche, sfruttando la superiorità numerica per il giallo comminato a Torregiani; al 50' Marcuz finalizza una maul organizzata da touche all'interno dei 22 mentre, 7 minuti più tardi, l'arbitro concede la meta tecnica punendo i vicentini per una serie di falli ripetuti in mischia chiusa.

Nel finale di gara, al termine di un parapiglia scaturito per un placaggio in aria su Tiberio, l'arbitro punisce le squadre con un giallo per parte. I ruggers, tuttavia, sono bravi a restare lucidi e trovare la quinta meta dell'incontro grazie ad una bella giocata a fondo touche finalizzata da Gentile che schiaccia indisturbato in mezzo ai pali; Cincotto trasforma e sancisce il 36 a 10 finale.

La vittoria di ieri è un'importante iniezione di fiducia ed entusiasmo in vista del derby day di domenica prossima allo stadio Visentin dove le magliette rosse affronteranno i canguri di Paese in un match da non perdere.

 

AVANTI RUGGERS!!!

 

5-x-1000

per mio figlio ok

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int