CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

La Tarvisium mette la cigliegina sulla torta

 

La Tarvisium mette la cigliegina sulla torta

 

IMG 0136

 

Campionato Nazionale di Serie A. Girone 2. Giornata 18. 28/04/2019

 

Botter Ruggers Tarvisium vs  Rugby Noceto FC 43-12     (p.t.31-0 ) 

 

Marcatori: p.t. 8'm. G. Cincotto tr Giabardo (7-0), 13' m Sala tr. Giabardo (14-0), 24' m. Simes (19-0), 29' m. Carraro (24-0) 34' m Giabardo tr stesso (31-0)  s.t.:  12' m. Pastrello (36-0), 19 m. Paglia tr Frati (36-7), 22' m Lionieri tr Giabardo (43-7), 37' m Bonfiglio 43-12

 

Botter Ruggers Tarvisium: Giabardo, Pastrello, Simes , Pirovano,  G. Cincotto ,  Bordini (20' st Garbo)., Francescato, Camata (20 st Zuin) ,  Marcuz (15' st Lionieri),  Carraro,  F. Cincotto (1' st Amadio), Sala (1' st della Siega),Fagotto(25' st Ros, 35' st Ceccato) , Naka(15'-23' p.t. Ros), Magnoler (7' st Balistreri)
all. Dalla Nora, Federico

 

Rugby Noceto FC: Garulli (22' st Pagliarini), Paglia, Gabelli, Greco, Passera, Frati, Albertini, Berghenti, Freddo( 15' st Chiesa), Serafini (15' st Pagliari), Mazzoni, Bonfiglio, Negri(1' st Galliano), Bolsi (1' st Ferro), Demaldé (10' st Alberti), , 
All. Pulli, Gian Marco

 

Arb Francesco Crepaldi (MI)

AA1 Cusano

AA2 Giacomini

Calciatori: Giovanni Giabardo  (Tarvisium) 4/7, Marco Frati (Noceto) 1/2

Note: Giornata Soleggiata, terreno in buone condizioni

Punti conquistati in classifica: Botter Ruggers Tarvisium 5 Rugby Noceto 10

Man of the Match: Nicolas Simes (Ruggers Tarvisium)

 

Giornata di festa doveva essere e giornata di festa è stata!

Le magliette rosse, grazie ad un’ottima prestazione corale, hanno superato Noceto facendo divertire il pubblico e divertendosi in campo per poi continuare in un lunghissimo terzo tempo che, tra succulenti spiedi e arrosticini, drink e musica, si è concluso solo a serata inoltrata.

È stata una sfida divertente tra due squadre giovani, spregiudicate e fortemente rimaneggiate. Noceto infatti, già sicuro di disputare i play-off promozione, ha lasciato a riposo alcuni dei migliori giocatori mentre la Tarvisium, ancora una volta, ha dovuto far fronte alle numerose assenze per infortuni che hanno condizionato tutta la stagione.
I trevigiani mettono da subito la partita sul binario giusto grazie ad uno strepitoso avvio di gara nel quale segnano quattro mette in meno di mezz’ora.

Partono forte le magliette rosse che,  dopo soli otto minuti, sbloccano il risultato con la meta di Cincotto il quale, come a Udine, interrompe la trasmissione dei tre quarti avversari intercettando di esperienza e involandosi in mezzo ai pali. La Tarvisium mette pressione anche con gli avanti e, cinque minuti più tardi, segna nuovamente con Sala dopo una serie di maul e mischie nei ventidue avversari.
Gli ospiti provano a reagire ma un’ottima difesa non concede alcuna segnatura e favorisce il recupero del pallone che, in apertura di secondo quarto, si tramuta in un altro uno-due che taglia le gambe agli avversari. Al 24º minuto è Simes a trovare la via della meta mentre, cinque minuti più tardi, Carraro, deciso a farsi perdonare per i due turni di squalifica, segna di potenza suggellando un’ottima prestazione individuale. Prima dell’intervallo c’è ancora tempo per mettere punti sul tabellino con Giabardo che è il più lesto a lanciarsi su un pallone ruzzolato in area di meta; la sua trasformazione sancisce il temporaneo 31 zero.

I trevigiani continuano a premere sull’acceleratore e, in apertura di seconda frazione, segnano in volata con il solito Pastrello, uno dei più positivi e costanti di tutta la stagione. Al 59º gli ospiti trovano i primi punti dell’incontro con la meta di Paglia alla quale però risponde prontamente Lionieri che, di potenza, finalizza una splendida azione orchestrata dagli avanti i quali, partendo da metà campo, tengono vivo il pallone con una serie di precisi ricicli le puntuali sostegni.

Nel finale Noceto rende il parziale meno severo con la meta di Bonfiglio che sancisce il finale 43 a 12.

La Tarvisium conclude così quella che è stata un’ottima stagione, sicuramente per i risultati raggiunti, ma sopratutto per la capacità di superare numerose difficoltà e far fronte a tutti gli infortuni che hanno falcidiato la rosa trevigiana.

Merito e onore a tutti i giocatori che si sono sempre fatti trovare pronti e, in alcune occasioni, hanno saputo adattarsi a ruoli a loro non congeniali, ma sopratutto agli allenatori che, oltre a mantenere sempre alto l’entusiasmo e le ambizioni, hanno saputo individuare soluzioni vincenti per schierare ogni domenica una formazione competitiva.  

Infine un grande ringraziamento va a tutto il pubblico che ci ha sempre sostenuto nel corso del campionato al quale diamo appuntamento, dopo la pausa estiva, al  consueto appuntamento delle nove serate che aprirà la stagione del 50º anniversario della Tarvisium.


AVANTI RUGGERS!!!

 

Vai alla gallery!

banner web

ciproviamo2019 web

 

20190710 FESTA DELLA BIRRA AL BHR locandina rid

 

camminare per la vita tagl

presa al volo / n°57

presa al volo / n°58

 presa al volo / n°57 - 10.05.19   8-9 giugno ... SUPER !!! Un magnifico weekend!   Accogliere presso le nostre strutture di Viale Olimpia la chiusura stagionale del progetto “Super X” è stato veramente emozionante; vedere all’opera tutti i nostri giovanissimi rugbysti, più di un migliaio (!) ha chiuso...

 

5-x-1000

 

banner 50ANNI site

 

 

mischia u16

stella diploma int