CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

La Tarvisium torna alla vittoria conquistando il derby

 

 E6Y1399

Campionato Nazionale di Serie A

girone 2 – recuper 1^ giornata / ritorno
domenica 10/04/2022

 

Botter Ruggers Tarvisium vs Rugby Casale   24-13  (p.t. 12-6)

 

Marcatori:  5' m Pastrello tr. Viotto (7-0), 10' c.p. Girotto (7-3), 14' c.p. Girotto (7-6), 40' m. Pastrello (12-6)  s.t.: 3' m Cincotto tr. Viotto (19-6), 33' m Rossi tr. Girotto (19-13), 40' m Maren (24-13)

 

Botter Ruggers Tarvisium: Biasuzzi (9' st Passarella), Marcaggi, Figuccia, Viotto,  Pastrello, Giabardo A. (c.), Pozzobon (26' st Guerretta), Lionieri (v) (27' st Maren), Scarpa (27' st Marcuz), Berlese, Cincotto, Sponchiado (13' st Gasparotto), Fagotto (32' st Ridolfi), Ceccato (20' pt, De Marchi) Naka (28' st Resenterra)

all. Dalla Nora, Federico

 

Rugby Casale: Girotto, Gallimberti, Ceccato, Spreafichi, Trabucco, Mezzaroba, Meneghello (v) (9' st Vettorello), Marafatto, Zanella (c) ( 27' st Camatta), Carraretto (9' st Menegaldo), Rossi, Lubiato,  Cason ( 9'  st Gasparello), Cavallaro (32' st Zorzi) , Mazzola (20' st Ragogna), 

all.  Eigner

 

Arb Coomans, Jeremy (Belgio)

AA1 Rizzo (FE)

AA2 Giacomini

Cartellini: 20' p.t. Viotto (Tarvisium) cartellino giallo, 38' p.t. Mazzola (Casale) cartellino giallo

Note: tempo sereno, terreno in buone condizioni, spettatori 300

Punti conquistati in classifica: Tarvisium 5 , Casale 0
Man of the Match: Carlos Berlese Lizardo Rodriguez (Tarvisium)

 

La Tarvisium spezza finalmente la maledizione di questo 2022, conquistando la vittoria con punto di bonus nel derby con Casale. Una gara ben gestita dalle magliette rosse, dominanti in mischia chiusa e abili a muovere palla al largo con i trequarti, che però nell’ultimo quarto non sono riuscite a chiudere la partita esponendosi al ritorno degli ospiti; tuttavia, una gran difesa nel finale, ha sventato ogni pericolo.

L’avvio di gara è tutto a favore dei Ruggers che, dopo aver macinato metri con la rolling maul, trovano la meta in bandierina con Pastrello abile a ricevere il preciso cross kick di capitan Giabardo, vincendo la battaglia aerea con l’avversario diretto.

Tarvisium continua ad attaccare ma qualche imprecisione di troppo non permette di segnare ulteriori punti. Casale difende ed è reattivo a trasformare i palloni di recupero in insidiosi controattacchi grazie ai quali conquista due calci di punizione che il preciso Girotto spedisce in mezzo ai pali portando i suoi a meno uno. Nel secondo quarto di gara le magliette rosse cominciano ad imporsi in mischia chiusa e proprio una serie di spinte sui 5 metri propizia prima il giallo a Mazzola e poi la meta di Pastrello che finalizza una bella azione dei trequarti nel tentativo di sfruttare l'ennesimo vantaggio.

In avvio di ripresa sono ancora i padroni di casa a segnare per primi con la giocata di Cincotto che coglie tutti di sorpresa. Il seconda linea sfrutta un momento di distrazione generale per battere un calcio di punizione veloce a 10 metri dalla meta e lanciarsi oltre la linea, sorprendendo gli avversari...ma anche i propri compagni.

Nell’ultima mezz’ora l’eccessiva indisciplina trevigiana concede troppi palloni ai caimani che cominciano a farsi vedere ripetutamente nella metà campo avversaria. Una solida e ordinata difesa trevigiana respinge tutte le offensive degli ospiti fino al 73' quando Rossi trova il guizzo giusto per segnare la meta; Girotto trasforma, portando i suoi sotto break. Nel finale Casale cerca l’assalto per ribaltare il risultato ma, ancora una volta, sale in cattedra la linea difensiva trevigiana che respinge gli avversari e permette anche il recupero dell’ovale; Gasparotto stoppa un tentativo di calcetto a scavalcare e Maren, rientrato dopo un lungo infortunio, è il più lesto a raccogliere l'ovale e ad involarsi in meta siglando la segnatura che regala il bonus offensivo ai padroni di casa.

Viotto non trasforma ma l'arbitro belga Coomans fischia la fine dell'incontro sancendo il finale 24 a 13.

Ora il campionato osserverà un altro turno di pausa per la Pasqua mentre il la tarvisium sarà impegnata a Valpolicella per cercare di continuare questo trend positivo.

 

Avanti Ruggers!!!

 

 

👉 Vai alla gallery