CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

teniamo duro!

IMG 0149 

 

Da molti mesi l'emergenza sanitaria sottopone la nostra comunità ad una grande prova fisica ma, soprattutto per gli effetti indiretti, psicologica.

teniamo duro!Le numerose, e comprensibili, limitazioni a cui soprattutto i nostri figli sono costretti riducono sempre più gli spazi fisici e relazionali dei bambini.
Sono tempi difficili che richiedono comportamenti adeguati, ma che non devono far nascere il senso di resa incondizionata.
Sapersi adeguare alle situazioni, anche le più difficili, trovare un senso positivo per reagire alle avversità contingenti nel rispetto delle regole che ci vengono date, coltivare il senso di appartenenza ad un gruppo unito ed appassionato.

Questi sono alcuni tra i valori e gli insegnamenti che la scuola di rugby della Tarvisium ha sempre trasmesso ai propri atleti di ogni età.
Ed anche in questi tempi travagliati, la nostra scuola di rugby offre l'opportunità ai bambini di trascorrere alcune ore all'aperto, con i compagni per dare sfogo alla loro voglia di socialità e divertimento.
Nel pieno rispetto delle regole volte alla tutela della salute di tutti i partecipanti, con allenamenti individuali e distanziati, i nostri Ruggers continuano a calcare i campi di San Paolo.
Sebbene alcuni aspetti propri e specifici del gioco del rugby non possono essere praticati, non di meno il divertimento viene assicurato con giochi e staffette alternati ad una didattica mirata al miglioramento delle abilità motorie di base.

Il programma di esercizi appositamente studiati dai responsabili tecnici Pierantonio Marchesin e Fabio Colbertaldo permette di aiutare i bambini a trovare un equilibrio ed una migliore condizione psico-fisica con enormi benefici non solo fisici, ma anche psicologici e relazionali. Gli appuntamenti al campo permettono ai ragazzi di avere una routine settimanale più articolata, agevolando la capacità di sapersi programmare negli impegni scolastici e sportivi. Offre l'occasione di poter stare in compagnia e all'aria aperta a quei tanti studenti costretti da settimane alla didattica a distanza, e permette di rivedere i propri amici o conoscerne di nuovi.

Al grande sforzo profuso dalla Tarvisium per organizzare le attività in piena sicurezza, grande è stata risposta dei giovani rugbysti e delle loro famiglie che partecipano sempre numerosi agli allenamenti.

E quando tutto questo passerà e potremo tornare a giocare a rugby, i campi e le partite ci troveranno sicuramente più pronti e consapevoli delle nostre capacità e della forza di aver attraversato, insieme ai nostri compagni, anche i momenti più difficili.
Tornare a lottare per segnare la meta sarà ancora più appagante e bello.

Alberto "Yanez" Scotto

 

allenatori WEB

 

Auguri Magliette Rosse!!!

pasqua 2021 ok

 

web centri estivi 2021