CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 14 - 11.06.16

IMG 4524

 

Sabato 11 giugno 2016

Villorba Rugby vs Ruggers Tarvisium 8-0


Castellana Rugby vs Ruggers Tarvisium 12-5

 

doppio confronto per i Ruggers U14 al comunale di Villorba.

La giornata sportiva comincia sotto gli infausti strali di Giove Pluvio che scarica una massa d’acqua
mai vista proprio mentre i nostri eroi devono caricare le attrezzature e i propri corpi sul pulmino della società.
Anche l’arrivo a Villorba è accompagnato da fiumi d’acqua e per entrare in spogliatoio si rende necessario il
camminare sulle acque che neanche Gesù ...
... poi invece esce il sole ... ma solo in cielo però ... in campo no, proprio no!

La prima partita è infatti contro la Castellana, squadra molto ben dotata fisicamente, con qualche giocatore
che sembra ben più adulto della propria età. Questa fisicità degli avversari intimidisce i nostri che evitano, tranne
qualche rara eccezione, di fare quello che gli allenatori gli avevano chiesto e cioè avanzare, portare pressione e placcare.
I giallublu hanno così modo di fare quello che vogliono attraversando la difesa (?) dei Ruggers come se fosse burro e realizzando
due mete nel primo tempo. L’intervallo porta consiglio e nel secondo tempo si vede una piccola reazione della squadra che prova a
giocare ed a prendere qualche iniziativa riuscendo anche a realizzare una meta. Gli errori di placcaggio però consentono alla Castellana
di realizzare ancora e di chiudere la partita.
Purtroppo qualcuno sembra essersi scordato che il rugby è uno sport di combattimento e se non si accetta la sfida con gli avversari è
meglio non scendere in campo.

La seconda partita è con il Villorba e comincia subito male con una meta realizzata dai ricci che fa presumere una loro facile affermazione.
Invece emerge l’orgoglio dei Ruggers che non ci stanno a partire il derby e provano a giocarsela, finalmente lottando e mantenendo il
possesso del pallone. Alcuni errori di passaggio e i sostegni non sempre puntuali impediscono però di realizzare la meta del pareggio (ah dimenticavo
anche la vista dell’arbitro che non vede proprio allo scadere del primo tempo la meta realizzata in bandierina)
Anche il secondo tempo è ben giocato dai nostri che mettono in apprensione il Villorba tanto da convincerli a piazzare una punizione in una delle poche
azioni offensive. I nostri nel tentativo di portare a casa la partita decidono (sbagliando) di giocare individualmente alla mano o con calcetti a scavalcare la difesa ignorando la superiorità al largo
e i mismatch con gli avversari. Nonostante questo i Ruggers avrebbero anche realizzato una meta dopo un rimpallo, ma la vista dell’arbitro anche questa volta non l’ha concessa.

In conclusione luci e ombre ... più di qualcuno deve farsi un esame di coscienza per quanto riguarda la voglia di combattere e di migliorarsi con gli allenamenti.

 

vai alla gallery

5-x-1000

per mio figlio ok

sospensione attivita 2019 2020

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int