CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

U14 30.09.17

U14 30 09 17

 

Sabato 30 settembre 2017
Under 14
Primo incontro - Fase preliminare

Rugby Riviera 1975 (Mira/VE) vs Ruggers Tarvisium ASD

Formazione
Miglioranza, Toffolo, Arrigoni, Masetto, Zanata, Manebte, Tabarin, Cavallin, De Biasi, Petrin, Heddaji, Battagli, Monastero, Fantin, Grippo Belfi, Cavazza, Valeri, Cappellato e Nicoletti; all. De Kleva, Furlan e Vivian.

PT: 13' m. Zanata tr. Manente 0-7; 17' m. Riviera 5-7.
ST: 2' m. Cavallin tr. Manente 5-14; 11' m. Riviera 10-14; 15' m. Masetto 10-19; 24' m. Riviera 15-19.

 

La Tarvisium U14

prende la Mira contro il Riviera


Non male la prima uscita stagionale della squadra allenata da Krusty, De Kleva, Feletti jr, Vivian, monitorati da Marchesin, Colbertaldo, con la supervisione di Toni, accompagnati da Cavallin, Grippo Belfi, Rachello, Tabarin e da tutta la banda del nuovo gruppo genitori delle annate 2004-2005.
La squadra si dimostra già a un buon livello quando, usciti dagli spogliatoi gli allenatori, i giocatori si chiudono in un silenzio surreale per la loro età, ma che mostra forse una certa maturazione nell'affrontare una partita contro un avversario che si dimostrerà “tosto”.
Bene così, difatti il riscaldamento è tra i migliori, grande concentrazione e tranquillità nell'eseguire gesti tecnici e tattici.
L'arbitro è ai blocchi di partenza con il Riviera, sono le 16:59, ancora sessanta secondi ci dividono dal paradiso o dall'inferno, il purgatorio non è contemplato. Si comincia ed il Riviera si dimostra più ostico del previsto: diciamo che, complice la nostra aggressività in difesa, forse qualche volta effettivamente in fuorigioco, praticamente nel primo tempo riusciamo a finalizzare una meta su cinque possessi nostri, il resto saranno circa una ventina di calci contro in 25 minuti. Match che non decolla né da una parte né dall'altra.
Dopo la nostra prima meta risponde subito il numero 13 del Riviera, che sentiremo poi per tutta la partita … anche perché ce ne ha cacciate altre due di mete.
Primo tempo un po' in sordina.
Secondo tempo ci vede un po' più disciplinati, riusciamo a realizzare due mete e subirne altre due.
Risultato 3 mete pari ma, in virtù della scarpa più in bolla del nostro “speasador”, portiamo a casa la partita per 19-15.
Positiva la prestazione dei nostri ragazzi che, a parte la prima meta per calo di concentrazione, hanno tenuto bene la linea di difesa che abbiamo lavorato in queste settimane. Le altre due mete sono frutto di debordamenti all'ala che non preoccupano lo staff tecnico, anzi orgogliosi dei nostri Ruggers piccoli e grandi che hanno sempre dato battaglia, anche contro avversari più fisicati.
Bene la linea difensiva, ma dobbiamo ancora perfezionarla al meglio come un orologio svizzero.
In attacco mancavano i 2 sostegni al portatore di palla. Ci lavoreremo.


Continuiamo ad impegnarci e ci prenderemo le nostre soddisfazioni.

Avanti Ruggers

 

5-x-1000

per mio figlio ok

sospensione attivita 2019 2020

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int