CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 18 gir. 4 - 19.02.2014

 U18 19-02-14 aaa

 

Mercoledì, 19 febbraio 2014

Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone 4

Ruggers Tarvisium vs Rugby Belluno 19 - 17 (primo tempo 12 - 0)

Ruggers Tarvisium: Taffarello, Pavin M., Pastrello, Benvenuti, Bruniera (Cap.), Pavin N., Francescato, Cavallin, Vettori, Capra, Fossali, Brancaccio, Zuliani, Lauro, Da Rin. A disp. Sartorelli, Mazzone G., Mazzone A., Rosolen, Gianolla, De Rossi, Amoroso. Allenatori: Borsato, Pavin e Pizzolato

Rugby Belluno: Cantoni, Lotto A., Sacchet, Tormen, Da Rold, Tarantola, D'Incà, De Vettor, Monestier, Battistel (Cap.), Lotto N., Serafini, Petrin, Rosson, Casol. A disposizione: Broi, Caffont. Allenatore: Tomaselli

Marcatori: primo tempo 8' meta Lauro (5-0), 31' meta Capra trasf. Pavin N. (12-0)
secondo tempo: 7' meta trasf. Belluno (12-5), 20' meta Belluno (12-12), 27' meta Zuliani traf. Pavin N. (19-12), 34' meta Belluno (19-17)


Mercoledì di recupero per l'under 18, i nostri ragazzi se la devono vedere con quelli del Belluno che, visto l'orario di inizio partita previsto per le ore 17.00, giungono al campo San Paolo alla spicciolata.
I Nostri iniziano molto positivamente, a differenza dell'incontro giocato con i Rugby Piave, quindi grande atteggiamento e salto di qualità.
La pioggia influenza negativamente la partita vengono fatti molti errori di presa, gli ordini dalla scuderia dicono di usare il piede per stabilizzarsi nella metà campo dell'avversario e lo facciamo da subito, questo ci porta ad avere una touche a favore a 5 metri dalla meta avversaria che vinciamo, spinta degli avanti e Lauro schiaccia in meta, non trasformiamo.
Il Belluno reagisce e ci pressa nei nostri 22, noi di fatto non riusciamo ad avere palloni di qualità per giocare al piede con efficacia e anche quando c'è la possibilità di farlo, non lo facciamo complicandoci la vita.
Respingiamo i numerosi attacchi del Belluno e finalmente riusciamo a spostarci nei 22 avversari, attacchiamo bene, buon sostegno e guizzo di Vittorio Capra che con uno scatto bruciante segna in mezzo ai pali, Pavin Nicolò trasforma ed alla fine primo tempo conduciamo per 12 a 0.
Nel secondo tempo la tattica di gioco dovrebbe essere la stessa ma invece ci vogliamo fare del male, non giochiamo al piede efficacemente e così facendo subiamo la pressione avversaria, infatti i primi 20 minuti del secondo tempo sono a favore del Belluno che segna per ben due volte e si porta sul 12 pari.
Reagiamo e sempre grazie ad un bel calcio di spostamento ci avviciniamo alla meta avversaria, spinta del nostro pack, e Zuliani-Zula si tuffa in meta e Pavin Nicolò da posizione difficile centra i pali, 19-12 per noi.
La partita sembra chiusa, ma il Belluno non ci sta, comincia a giocare e trova le ultime forze per ottenere punti, ci schiaccia nei nostri 5 m, per ben tre volte respingiamo l'assalto e quando sembra che ce l'abbiamo fatta e tutto sia finito, l'ala del Belluno compie un'ampia traiettoria e grazie alla sua grande velocità vola in meta sulla bandierina 19-17.
L'apertura del Belluno si prende tutto il tempo per prepararsi alla trasformazione che vale il pareggio, bel calcio, tutti a guardare in alto, la palla colpisce il palo destro ed esce, disperazione del Belluno, gioia della Tarvisium, abbiamo vinto!!!
Oggi i giocatori di entrambe le squadre hanno onorato il gioco del rugby, hanno esaltato tutti i principi di questo sport, hanno mostrato una grande determinazione, bravi a tutti!!!
Per la nostra squadra altra bella e meritata vittoria, adesso concentriamoci per la prossima sfida con l'Alpago per continuare a scalare la classifica.
Bravi ragazzi!!! Forza Ruggers!!!  Continuiamo così!!!!

 

vai al campionato

 

U18 19-02-14 aaU18 19-02-14 dU18 19-02-14 b

banner web

ciproviamo2019 web

 

20190710 FESTA DELLA BIRRA AL BHR locandina rid

 

camminare per la vita tagl

presa al volo / n°57

presa al volo / n°58

 presa al volo / n°57 - 10.05.19   8-9 giugno ... SUPER !!! Un magnifico weekend!   Accogliere presso le nostre strutture di Viale Olimpia la chiusura stagionale del progetto “Super X” è stato veramente emozionante; vedere all’opera tutti i nostri giovanissimi rugbysti, più di un migliaio (!) ha chiuso...

 

5-x-1000

 

banner 50ANNI site

 

 

mischia u16

stella diploma int