CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 18 gir. 4 - 08.03.2014

U18-gir-4-16-11-13

 

Sabato, 8 marzo 2014

Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone 4

Rugby Paese vs Ruggers Tarvisium 37 - 17 (primo tempo 14-10)

Rugby Paese: Properzi Curzi, Zanini, Tonon M., Tonon D., Rizzato, Gritti (cap.), Zanatta, Stella, Vanin, Bacchin, Dal Zilio, Frasson, Bruzzolo, Foresto, Visentin. A disp. Marangon, Bettio, Pestrin, Sulias, Bellio, Levak, Pozzobon. Allenatore: Toffolo

Ruggers Tarvisium: Mazzone G., Bruniera, Pastrello, Gallo, Rosolen, Pavin N., Felletti (cap.), Cavallin, Allegro, Rosi, Fossali, De Rossi, Brescacin, Brancaccio, De Paola. A disp. Sartorelli, Mazzone A., Schiavon, Gianolla. Allenatori: Borsato e Pizzolato

Marcatori: primo tempo 12' cp Pavin (0-3), 22' meta Mazzone A. trasf. Pavin (0-10), 25' meta Properzi Curzi trasf. Gritti (7-10), 27' meta Properzi Curzi trasf. Gritti (14-10)
secondo tempo 2' mnt Properzi Curzi (19-10), 8' cp Gritti (22-10), 18' cp Gritti (25-10), 20' mnt Zanini (30-10), 28' meta Rizzato trasf. Gritti (37-10), 35' meta Felletti trasf. Pavin (37-17)

Giochiamo a Paese in una giornata bella giornata di sole e con il campo in perfette condizioni.
Fin dal calcio d'inizio il Paese prende in mano le redini dell'incontro e ci schiaccia nella nostra meta campo ma noi difendiamo con buona organizzazione e aggressività e portiamo all’errore i nostri avversari.
Dopo dieci minuti in difesa riusciamo a superare la metà campo con la palla in mano, gli avversari ci fermano fallosamente, calcio di punizione che Nicolò Pavin trasforma 3-0 per noi.
Il Paese ricomincia a macinare gioco, noi ci difendiamo bene, e li costringiamo nuovamente a sbagliare soprattutto in fase di trasmissione della palla.
Al 15’ perdiamo Gallo che, a seguito di un placcaggio su Properzi Curti lanciato in tutta velocità, si infortuna alla spalla.
Siamo al 20' minuto quanto Alessio Mazzone è pronto ad approffittare dell'ennesimo errore degli avversari ed ad andare a schiacciare la palla in mezzo ai pali, Nicolò Pavin trasforma ed andiamo sul 10 a zero.
I nostri avversari reagiscono con rabbia e riescono a marcare 2 mete nel giro di tre minuti con due azioni individuali del loro bravo estremo, Gritti centra entrambe le trasformazioni ed il tempo si chiude sul 14-10 per il Paese.
Il secondo tempo inizia con Paese molto determinato che segna subito la meta del 19-10 con il solito estremo Properzi Curzi.
I nostri avversari riescono a fare punti ancora grazie alla trasformazione di due piazzati (Gritti) e si portano sul 25 a 10.
Noi continuamo a lottare ma a questo punto la differenza fisica con gli avversari si inizia a sentire, infatti in 8 minuti subiamo altre 2 mete di cui una trasformata ed il parziale si porta sul 37-10.
Mancano ancora 5 minuti alla fine della partita e noi ci riproviamo. Ci portiamo in attacco, cerchiamo la meta con tutti i nostri mezzi e proprio allo scadere Federico Feletti ha il guizzo giusto e schiaccia la palla in area di meta, Pavin trasforma da posizione difficile e fissa il risultato finale  sul 37-17.
Buona nel complesso la nostra prestazione contro la corazzata del Paese, buon lavoro in difesa e buon livello di attenzione dei ragazzi.
Forza Ragazzi, FORZA RUGGERS!!!

 


vai al campionato

 

presa al volo / n°57

presa al volo / n°58

 presa al volo / n°57 - 10.05.19   8-9 giugno ... SUPER !!! Un magnifico weekend!   Accogliere presso le nostre strutture di Viale Olimpia la chiusura stagionale del progetto “Super X” è stato veramente emozionante; vedere all’opera tutti i nostri giovanissimi rugbysti, più di un migliaio (!) ha chiuso...

 

5-x-1000

 

 

estrattibanner 2019 web

 

doposcuola modulo

mischia u16

 

ciproviamo 2018 2019

 

stella diploma int