CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 18 gir. territ. - 07.02.16

 

domenica 7 febbraio 2016
Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Junior Team R. Venezia Mestre vs Ruggers Tarvisium 26-0

Trasferta insidiosa a Favaro Veneto in quanto il Venezia Mestre si presenta molto solido fisicamente e anche con buone individualità mentre i nostri ragazzi si presentano all'appuntamento con un po' di defezioni a causa di infortuni ed influenze.
La prima marcatura avviene subito al 5' grazie ad un'azione personale del numero 10 e il Venezia Mestre si porta subito sul 7-0.
Ci riversiamo nei 22 avversari giochiamo anche bene, siamo propositivi ma non riusciamo a concretizzare, resistiamo ad altri attacchi del Mestre chiudendo così il primo tempo sullo 7-0.
Il secondo tempo è molto più duro infatti soffriamo molto la superiorità fisica degli avversari che ci porta a subire ben 2 mete di mischia.
Ci proviamo ancora ma a causa di qualche errore non riusciamo a marcare, arriviamo vicini alla linea di meta ma manca sempre qualcosa che ci permetta di arrivare a marcatura.
Al 30' il Mestre chiude definitivamente i giochi con una bella meta arrivata dopo una discreta azione dei trequarti fissando il risultato sul 26-0.

Complimenti al Venezia Mestre e bravi anche ai nostri ragazzi che comunque si sono battuti e non hanno mai smesso di provarci onorando la maglietta rossa.

Forza Ruggers!!!

under 18 gir. territ. - 30.01.16

 

sabato 30 gennaio 2016
Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Ruggers Tarvisium vs Rugby Feltre 29-13

 

Sabato di anticipo per il girone territoriale U18, bella vittoria dei nostri ragazzi che hanno dimostrato di avere entusiasmo e di essere più organizzati dei loro avversari del Feltre, compagine composta da buoni elementi, soprattutto ad un livello fisico ed atletico ma con alcune lacune dal punto di vista della tecnica individuale e del gioco collettivo.
Apriamo le marcature al 7' con Mazzone Alessio, con un'azione nata da un contr'attacco in seguito ad un calcio di liberazione del Feltre, il pallone viene spostato al largo e Mazzone che batte in velocità il proprio avversario.
Per la prossima marcatura bisognerà aspettare il 30' ed è il Feltre che segna 3 punti da un calcio di punizione.
Dalla nostra reazione arriva un uno - due pesante per il Feltre, infatti prima al 34' andiamo in meta con Cesana che rompe tre placcaggi e segna in mezzo ai pali e poi al 36' con Garbo che raccoglie palla da un raggruppamento dentro ai 22 avversari e con uno scatto felino brucia tutti e segna anche lui in mezzo ai pali, Mazzone Alessio trasforma entrambe le mete e chiude il primo tempo sul 19-3.
La partita a questo punto ha ormai preso una direzione e ancor di più quando al 12' marchiamo ancora con Crisantemo che segna di forza.
I nostri ragazzi pensano che la partita sia finita ma il Feltre è vivo e in 3 minuti ci segna 2 mete accorciando le distanze prendendo coraggio e giocando una ventina di minuti egregi.
La Tarvisium reagisce e con una splendida marcatura chiude il match: calcio a liberare del Feltre, presa di Nicolò Pavin che deborda il suo avversario e serve all'interno Cesana che ricicla per Mazzone Giorgio che a sua volta serve Giordano Sartorelli che schiaccia.
Questa ultima meta è stata esemplare per il modo e la velocità con cui sono stati effettuati i sostegni, miglior dei modi per chiudere la partita.

Complimenti e avanti sempre così,

forza Ruggers!

under 18 gir. territ. - 24.01.16

12642660 735159729952238 2452883262862249896 n

 

Domenica, 24 gennaio 2016
Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Tarvisium-Alpago territoriale 34-12

 

Match cominciato con 15 minuti di ritardo a causa del terreno ghiacciato.
I nostri ragazzi sono partiti molto bene e hanno preso subito in mano le redini della partita ed infatti al 4' minuto varchiamo subito la meta avversaria con Mazzone Alessio grazie ad un'ottima apertura al largo con ottime fissazioni.
Difendiamo bene e riusciamo ad arginare gli attacchi dell'Alpago anche se portati da giocatori più dotati fisicamente dei nostri .
Al 23' altra ottima marcatura con Cesana che buca la difesa avversaria.
Non molliamo e pressiamo l'Alpago nella propria area di meta che prova a liberare ma Alex Pugnaghi stoppa il calcio, raccoglie la palla e segna portando il risultato sul 15-0.
Qui l'unica fiammata dell'Alpago che riesce a rompere alcuni placcaggi e segnare in mezzo ai pali .
La meta subita non ci impensierisce e prendiamo di nuovo l'iniziativa.
Mischia sui 15 dentro ai 22 avversari, Sartorelli gioca dalla chiusa, fissa bene la terza linea che serve Nicolò Pavin che buca e placcato serve Mazzone Giorgio che segna , chiudendo così il primo tempo sul 20-7.
L'Alpago inizia il secondo tempo subito con una marcatura sfruttando il maggior peso in mischia e riduce le distanze.
Di contro continuiamo il nostro gioco e all'8 ' marchiamo ancora con Sartorelli che esplora la parte chiusa e con un gioco di gambe si libera e vola in meta, Nicolò Pavin trasforma.
Al 22' marchiamo la nostra ultima meta con Giorgio Mazzone, possesso dell'Alpago, palla che cade ,Giorgio gioca al piede ripetutamente per 40 metri raccoglie palla e schiaccia ,Nicolò Pavin trasforma , partita chiusa sul 34-12.
È stata una bella partita condizionata comunque dal terreno scivoloso ma dove tutte e due le squadre si sono battute lealmente e sopratutto i nostri ragazzi hanno fatto vedere un bel gioco e grande impegno.

Bravi e forza Ruggers!!

under 18 gir. territ. - 17.01.16

 

Domenica, 17 gennaio 2016
Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Petrarca - Tarvisium 13-12

Giornata splendida al campo di Guizza sul campo sintetico, ingredienti ottimi per giocare un buon rugby ed è quello che hanno fatto le due compagini confrontandosi a viso aperto e disputando una bella e divertente partita.
La Tarvisium è stata in vantaggio per tutto il primo tempo, difendendo bene e con tenacia e giocando i pochi palloni disponibili in modo egregio ed intelligente.
La prima marcatura avviene al 20' del primo tempo, touche vinta a metà campo, calcetto a scavalcare la linea dei trequarti patavini di Mattia Pavin per Mazzone Alessio, rimbalzo a favore ed Alessio fa' una volata di 50 mt schiacciando l'ovale in mezzo ai pali.
Il Petrarca prova ripetutamente di varcare la nostra linea di meta ma senza successo sia per la nostra difesa sia per alcuni errori di passaggio, portando in saccoccia solo 3 punti da calcio di punizione.
Il secondo tempo comincia bene per noi, touche sui 40 mt avversari, giochiamo più punti d'incontro, raggiriamo la difesa e riusciamo a liberare Giorgio Mazzone che semina 2 avversari e allontana l'ultimo con un frontino per terminare con un gran tuffo in bandierina, Mattia Pavin non trasforma, conduciamo 12-3.
Da qui in poi per il Tarvisium la partita si fa più difficile, il Padova sfrutta il maggior peso degli avanti e si stabilizza nei nostri 22 e questa permanenza porta a 2 segnature una al 15' e una al 23' entrambe non trasformate ma è quello che basta per passare in vantaggio 13-12.
La Tarvisium prova ripetutamente a ribaltare il risultato con diverse azioni ma manca sempre qualcosa e la difesa del Padova galvanizzata dal vantaggio fa la sua parte.
La partita finisce con la vittoria del Petrarca ma i nostri ragazzi hanno onorato alla grande la maglietta rossa uscendo un po' amareggiati ma a testa alta,

bravi e forza Ruggers!!

under 18 gir. territ. - 22.11.15

image1

 

Domenica, 22 novembre 2015
Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Montebelluna Rugby vs Ruggers Tarvisum 20 - 18

 

Bella partita combattuta contro un Montebelluna disposto bene in campo e molto fisico.
Nei primi minuti prendiamo l'iniziativa e attacchiamo con coraggio e determinazione e questo ci porta a varcare la linea di meta con Fiorotto Riccardo .
Il Montebelluna reagisce e prova a costruire gioco ma non concretizza a causa delle perdite di possesso e della poca lucidità ,noi rispondiamo provando a spostare palla ma anche noi commettiamo errori , questa botta e risposta porta in stallo la partita fino al 24' dove Mazzone Alessio varca la linea di meta dopo 40 metri di fuga.
Al 28' il Montebelluna segna la sua prima meta approfittando di un malinteso tra i nostri tre quarti e il primo tempo si chiude sul 10-5 per la Tarvisium.
Nel secondo tempo siamo sempre propositivi, abbiamo la partita in mano e al 10' marchiamo altri 3 punti grazie ad un calcio piazzato di Nicolò Pavin.
Al 20' altra nostra marcatura  dopo un'ottima azione , 4 fasi seguite da altri ottimi sostegni e tuffo in meta di "Bibo" Ruggero non trasformata.
E qui la partita sembra chiusa ma il Montebelluna non è d'accordo e comincia a sfruttare la propria superiorità fisica , noi non siamo pronti e reattivi in difesa così nel giro di 13 minuti subiamo tre mete, l'ultima a tempo scaduto consegnando al Montebelluna il match per 20-18.
Questa sconfitta ci darà la forza e la scossa per lavorare ancora ed essere pronti alla prossima sfida.

forza Ruggers!!!

 

image3image4image5

 

 

 

 

 

 

banner web traguardi

presa al volo / n°59

presa al volo / n°59

 presa al volo / n°59 - 26.09.19   l’abbandono precoce dello sport è un problema che tocca tutte le discipline sportive, individuali e di squadra.   Eppure siamo a parole tutti concordi nel condividerne l’importanza educativa e formativa e per la salute fisica e mentale dei mostri giovani.In questo illuminante...

ciproviamo2019 web

 

 

5-x-1000

 

mischia u16

stella diploma int