CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 18 - 9 maggio 2015

 

U18 09-05-15 terr a

Sabato, 9 maggio 2015

Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Ruggers Tarvisium vs Rugby Montebelluna 43 - 12 (pt 17 - 12)

Ruggers Tarvisium: Pastrello, Schiavon, Alzetta, Tranquilli, Scremin, Mazzone A., Scudeller, Garbo, Zuin, Campion, Crespan, Dieng, Giacomel, Rosi (Cap.), Ros. A disp: Barbiero, Brescacin, Russo, Tagliapietra, Mogno, Sartorelli, G. Mazzone, Esposito. All. Pizzolato e Borsato.

Ultima partita del campionato U18 territoriale vinta dai nostri ragazzi per 43-12 contro il Montebelluna.
Grazie a questa vittoria confermiamo il primo posto in classifica, meritatamente conquistato vincendo tutte le partite del girone di ritorno.
I nostri ragazzi hanno dimostrato di essere più squadra e come ogni partita di questa stagione hanno messo in luce un bel gioco.
Un grazie immenso e tanti complimenti ai nuovi arrivati che hanno ascoltato con umiltà i consigli degli allenatori e ancora più bravi che li hanno messi in pratica disputando ottime prestazioni.
Tanti complimenti a tutta la squadra che ha tenuto alto il nome della Tarvisium per tutta la stagione, al bel gruppo formatosi dove tutti hanno dato il proprio contributo superando tutte le difficoltà che si sono presentate.
Bravi agli allenatori che, oltre al grande lavoro fatto in campo, hanno raggiunto il grande obbiettivo di aver formato delle persone prima che dei giocatori di rugby!
Forza ragazzi!!! Forza ruggers!!!

 

vai alla gallery

 

U18 09-05-15 terr bU18 09-05-15 terr dU18 09-05-15 terr c

 

 

under 18 - 3 maggio 2015

U18 03-05-15 terr a

 


Domenica, 3 maggio 2015

Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Rugby Lido Venezia vs Ruggers Tarvisium 22 - 26 (pt 12 - 12)

Ruggers Tarvisium: Pastrello, Scremin, Mazzone G., Tranquilli, Esposito, Mazzone A., Sartorelli, Garbo, Capra, Cavallin, Russo, Crespan, Giacomel, Rosi (Cap.), Ros. A disp: Barbiero, Brescacin, Dieng, Tagliapietra, Mogno. All. Pizzolato e Borsato.

Marcatori: Primo Tempo 5' meta trasf. Lido, 11' meta Garbo trasf. A. Mazzone, 28' mnt Lido, 30 mnt G. Mazzone
Secondo Tempo 8' meta trasf. Lido, 15' meta A. Mazzone trasf. A. Mazzone, 20' meta Crespan trasf. A. Mazzone, 28' cp. Lido

Giornata uggiosa al Lido di Venezia per questa difficile trasferta della nostra Under 18. Siamo ospiti di una società che ha una tradizione importante e un gruppo di lavoro di ottimo livello, sia in campo che fuori dal campo.
Negli spogliatoi Ino anticipa ai ragazzi che non sarà facile portare a casa punti dal Lido e solo con impegno e voglia di giocare potremo aspirare a battere i nostri avversari.
L'incontro inizia subito con il Lido in avanti, usano bene la loro mischia, riescono anche a muovere la palla e al 5' minuto realizzano una meta di buona fattura nata da un punto d'incontro e subito una rapida giocata al largo. Trasformazione realizzata e siamo 7 a 0 per loro.
Alla ripartenza il pallino del gioco passa a noi, riusciamo ad entrare stabilmente nei loro 22 e grazie ad un incursione di Giovanni Garbo realizziamo la nostra meta. Alessio Mazzone trasforma per il pareggio.
Nel quarto d'ora che segue la nostra meta le due squadre si affrontano a viso aperto, giocano del buon rugby anche se commettono qualche errore di troppo che vanifica le giocate fatte da entrambe le squadre.
Verso la fine del primo tempo fiammata del Lido e meta che non viene trasformata, subito dopo nostra meta in bandierina di Alessio Mazzone che impatta ancora il punteggio.
Fine primo tempo, cambiamo il campo, stessa bella partita.
Vanno a segnare per primi i nostri avversari che approfittano di una nostra incertezza a centro campo e che permette alla loro ala di depositare l'ovale in mezzo ai pali. Trasformano e vanno sul 19-12.
I nostri ragazzi sono chiamati ad ulteriore sforzo per raddrizzare la partita ed è ancora Alessio che concretizza l'ennesima giocata al largo, trova un buon angolo di corsa e deposita la palla in meta, poi, trasforma e riporta il match in parità.
Continuiamo a attaccare, mettiamo pressione ai nostri avversarie tocca a Matteo Crespan a realizzare la nostra quarta meta, il solito Mazzone trasforma, e per la prima volta siamo avanti nel punteggio.
Mancano una quindicina di minuti, il Lido produce un ulteriore sforzo che ci obbliga a difenderci, realizza anche un piazzato, e ci costringe a soffrire fino all'ultima touche. Il fischio finale dell'arbitro chiude un incontro di buona qualità.
Contenti i nostri avversari consci di aver giocato una buonissima partita, contenti anche i nostri ragazzi per la vittoria e il buon gioco mostrato.
Forza ragazzi!!! Forza ruggers!!!

 

vai alla gallery

U18 03-05-15 terr bU18 03-05-15 terr cU18 03-05-15 terr d

 

under 18 - 26 aprile 2015

 

U18 26-04-15 terr a

Domenica, 26 APRILE 2015

Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Rugby Belluno vs Ruggers Tarvisium 3 - 31 (pt 3 - 12)

Ruggers Tarvisium: Pastrello, Scremin, Padovan, Tranquilli, Esposito, Mazzone, Scudeller, Garbo, Capra, Campion, Bovinelli, Crespan, Giacomel, Rosi (Cap.), Ros. A disp: Vettori, Barbiero, Dieng, Sartorelli, Polin, Pavin, Brancaccio. All. Pizzolato e Borsato.

Marcatori: Primo Tempo 4' cp Belluno, 9' meta Scudeller Trasf. Mazzone, 11' mnt Pastrello
Secondo Tempo 8' meta Mazzone trasf. Mazzone, 21' meta Polin trasf. Mazzone, 35' mnt Sartorelli


Sfida tra le due capoliste del girone territoriale a Belluno, sfida vinta dalla Tarvisium che sorpassa i pari età  bellunesi e si posiziona al primo posto grazie ad una gara magistrale.
I primi 10' sono stati tutti del Belluno che, partito alla grande, ci ha schiacciato nella nostra metà campo, siamo stati bravi a difenderci respingendo gli assalti alla nostra linea di meta, limitando i danni e subendo solo un calcio piazzato.
Calcio d'invio, recuperiamo palla e creiamo diverse fasi di gioco, il sostegno e' ottimo, spostiamo palla da destra a sinistra arriviamo vicino alla linea di meta e Scudeller con una finta di corpo siede la guardia esterna del Belluno e schiaccia, Alessio Mazzone trasforma.
Calcio d'invio del Belluno, recuperiamo palla e calciamo lungo, a sua volta il Belluno ci ricalcia il pallone, presa di Alfio Pastrello che corre lungo touche, resiste a due difensori e vola in meta dopo una corsa di 60 metri.
E' l'ottavo del primo tempo e conduciamo per 12-3.
Questo uno-due ha tramortito il Belluno che fa fatica a reagire anche perché siamo bravi a bloccare ogni iniziativa, inoltre dimostriamo una grande sicurezza con la palla in mano, monopolizzando praticamente tutto il primo tempo.
Nel secondo tempo la musica non cambia, siamo sempre protagonisti ed al 9' marchiamo una meta meravigliosa con Alessio Mazzone, ottima la sua prestazione, prima sposta palla, segue i propri compagni che fissano e servono la nostra ala, sostegno interno magistrale, deborda all'esterno e tuffo sulla bandierina, ciliegina sulla torta trasformazione in mezzo ai pali!!
Il Belluno prova a dire la sua ma è una reazione timida e noi continuiamo a giocare ed a creare un enorme volume di gioco che da i propri frutti con altre due marcature .
La prima al 19' con Federico Polin che chiude in meta dopo varie fasi di gioco al largo seguite da altrettante strette.
Ma la meta al 35' che chiude definitivamente la partita e' una perla, 5-6 punti d'incontro, ottimo sostegno, 4 passaggi ad allargare fissando il proprio difensore, profondità perfetta, liberato Giordano all'ala, corsa lungo linea e volo in meta, meravigliosa.
31-3 per la Tarvisium e partita chiusa.
La partita di oggi e' stata esemplare per la qualità ed il volume del gioco espresso, avvalorata ancor più dal fatto che più di qualche giocatore con neanche 5 mesi di preparazione rugbistica .
Grandissimi complimenti a tutti!!! questa partita ha esaltato la vera essenza del nostro amato rugby e a chi era presente ha riempito il cuore di gioia e soddisfazione, bravi
Forza ragazzi!!! Forza ruggers!!!

 

vai alla gallery

 

 

U18 26-04-15 terr bU18 26-04-15 terr cU18 26-04-15 terr d

 

under 18 - 4 aprile 2015

 

fantin2015

 

Under 18 - 12° Torneo Seven Under 18 Memorial "Nicola Fantin"

Ruggers Tarvisium: Vettori (cap.), Scanferlato, Terzariol, Pavin, Mazzone, Pastrello, Campion, Sartorelli, Scremin, Polin, Yazidi, Garbo, Ros. Allenatore Giop

Grandiosa vittoria per la seconda volta consecutiva  della nostra U18 al torneo Seven di Paese memorial  Fantin Nicola.
I ragazzi hanno messo in luce le loro doti di velocità e un gioco organizzato e spettacolare orchestrati alla grande dal professionista del Seven Stefano Giop.
Ormai questa squadra ha una tradizione nel Seven, infatti il mese scorso ha vinto anche il torneo Seven di Oderzo.
Complimenti a tutti e aspettiamo il prossimo Seven per cercare di ripetere i risultati positivi fin d'ora raggiunti.
Forza ragazzi!!! Forza ruggers!!!


I risultati:

Paese - Belluno 24-12
Tarvisium - Benetton 40-0
Paese - Illkirch 36-0
Tarvisium - Belluno 20-5
Illkirch - Benetton 7-29
Paese - Tarvisium 7-17
Benetton - Belluno 17-26
Illkirch - Tarvisium 12-22
Paese - Benetton 38-7
Belluno - Illkirch 19-12

Classifica:
Tarvisium 19, Paese 15, Belluno 9, Benetton 5, Illkirch 1

 

under 18 gir. territ. - 22.03.15

 U18elite 22-03-15 a


Domenica, 22 marzo 2015

Campionato Under 18 - Comitato Regionale Veneto - Girone Territoriale

Ruggers Tarvisium vs Rugby Rovigo Delta 6 - 0 (primo tempo 6 - 0)

Ruggers Tarvisium: Mazzone, Esposito, Padovan, Tranquilli, Scremin, Alzetta, Scudeller, Rosi (cap.), Capra, Yazidi, Dieng, Russo, Giacomel, Barbiero, Tonello. A disp: Schiavon, Tagliapietra, Mogno. All. Pizzolato e Borsato.

Marcatori: Primo Tempo 15' cp Mazzone, 28' cp Mazzone


Domenica di pioggia al San Paolo di Monigo per questa importante partita di campionato.
Incontro che i nostri ragazzi hanno portato a casa perchè in campo tutti hanno dato veramente tutto quello che potevano.
Malgrado la notevole differenza fisica riusciamo a giocare per tutto l'incontro nella loro metà campo e per ampie fasi di gioco all'interno dei loro 22.
Dal canto loro i rodigini sono sembrati bloccati dall'aggressività dei nostri ragazzi.
Il primo tempo vede i ruggers all'attacco per tutti i 35 minuti, buon gioco, belle giocate al largo, alta, anzi altissima intensità nei placcaggi anche se, malgrado alcune buone occasioni, non riusciamo ad andare in meta, concrettizziamo "solo" al 15' e al 28' con due piazzati di Alessio Mazzone.
Nel secondo tempo i nostri ragazzi hanno dominato il campo in lungo ed in largo ma anche in questa frazione di gioco niente mete.
Il Rovigo ha provato a reagire ma i nostri ragazzi hanno difeso sulla linea di centro campo come fosse stata quella di metà.
Nell'unica occasione in cui il pilone dei rossoblu ha provato ad avanzare e ha superare la nostra linea dei dieci metri, ci ha pensato un grande Musty (Dieng), placcaggio molto ben portato e carica di adrenalina per tutti.
A fine match commenti più che positivi di tutti i presenti e, per i ragazzi, la consapevolezza di poter continuare a lottare per il primato nel girone.
Forza ragazzi!!! Forza ruggers!!!

 

vai alla gallery

 

U18elite 22-03-15 bU18elite 22-03-15 cU18elite 22-03-15 d

 

banner web traguardi

presa al volo / n°59

presa al volo / n°59

 presa al volo / n°59 - 26.09.19   l’abbandono precoce dello sport è un problema che tocca tutte le discipline sportive, individuali e di squadra.   Eppure siamo a parole tutti concordi nel condividerne l’importanza educativa e formativa e per la salute fisica e mentale dei mostri giovani.In questo illuminante...

ciproviamo2019 web

 

 

5-x-1000

 

mischia u16

stella diploma int