CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

calcio d'inizio incontro 27.11.22

calcio 27 11 22

 

8^ di andata:

Botter Ruggers Tarvisium – Verona Rugby

 

Il calendario della serie A presenta al San Paolo un’altra domenica interessante: ospitiamo il Rugby Verona.

Attualmente gli Scaligeri occupano il secondo posto in classifica, precedendoci di 5 punti, ma con una partita in più dovendo ancora sfruttare il turno di riposo.

La posta in gioco è quindi ancora una volta importante, la parte alta della classifica, nel segno della tradizionale rivalità sportiva degli ultimi anni tra noi e i veronesi.

Entrambe le squadre arrivano a questo appuntamento con due solo sconfitte al passivo e il pronostico, sulla carta, è abbastanza incerto. Sarà una bella prova di maturità per i nostri ragazzi, reduci da una sofferta ma fondamentale vittoria in terra di Romagna.
Verona arriverà al San Paolo al gran completo, con la sola probabile assenza di Zanatta, convocato con la nazionale brasiliana. Gli antracite hanno confermato pressoché la rosa dello scorso anno, già molto competitiva, la quale è stata ulteriormente arricchita da 3 elementi provenienti dall’eccellenza che hanno portato gran fisicità ed esperienza: si tratta del pilone Scarsini, del centro Quinteri e del flanker Rossi.

La Tarvisium dovrà fare a meno di Ardila, che non ha recuperato al 100% dalla trasferta romagnola, ma ritroverà Filippetto che darà sicuramente solidità in mezzo al campo.
Per quanto riguarda il resto del girone potrebbe essere un turno a totale favore della capolista Vicenza e chiarificatore delle posizioni di rincalzo, col Petrarca al “Pit-Stop” e col Valsugana impegnato in casa col fanalino di coda Badia.

Si prospetta un’altra giornata di sole in questo autunno straordinario, dopo le piogge di metà settimana. Vi aspettiamo per fare il sedicesimo giocatore in campo!

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes & Co.

 

calcio d'inizio incontro 20.11.22

calcio 20 11 22

 

7^ di andata:

Romagna R.F.C. – Botter Ruggers Tarvisium

  

 

Questa domenica i nostri affrontano la trasferta più lunga del campionato, si va a Cesena per incontrare il Romagna RFC, sfida inedita. L’unica squadra non veneta del nostro girone è una franchigia nata nel 2006 che comprende numerosi club della generosa terra Romagnola.

Dopo essere stata promossa in serie A lo scorso anno ed aver disputato il girone del centro-sud, quest’anno è stata inserita nel nostro in seguito all'allargamento del girone a 11 squadre. Sulla carta potrebbe sembrare una facile trasferta, visto che i nostri avversari occupano l’ultima posizione, ma i galletti hanno dimostrato di essere in crescita di domenica in domenica e sicuramente in casa saranno un ostico avversario. Dopo un avvio difficile infatti, i romagnoli hanno conseguito una vittoria sul Valpolicella e hanno perso solo all'ultimo domenica scorsa a Paese. E' un avversario alla nostra portata ma da affrontare con rispetto e concentrazione evitando gli errori e le imprecisioni che hanno compromesso l’ultima partita col Vicenza.

Le magliette rosse non potranno contare su Berlese, impegnato con la nazionale Under 20, e su Filippetto, uno dei migliori in questo avvio di campionato, non al 100% dopo la sfida di domenica scorsa. I romagnoli dovrebbero recuperare il pilone Mazzone, scontata la squalifica che lo ha tenuto fuori le ultime due giornate.

Il turno potrebbe anche essere favorevole visti gli scontri diretti delle nostre concorrenti più vicine in classifica (Petrarca-Paese e Verona-Patavium) e quindi un passaggio importante nell’economia del Campionato

Per chi decidesse di seguire la squadra la Romagna offre l’occasione per una bella gita e proposte gastronomiche succulente.

Si giocherà allo stadio del rugby di Cesena in via Montefiore 915 Cesena (San Biagio) con consueto calcio di inizio alle ore 14,30

 

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes & Co.

 

calcio d'inizio incontro 13.11.22

calcio 13 11 22

 

6^ di andata:

Botter Ruggers Tarvisium – Rangers Rugby Vicenza

  

Archiviata la bella e sofferta vittoria sul campo del Paese e sfruttato il turno di riposo di domenica scorsa, all’orizzonte delle magliette rosse si profila un’altra partita bella tosta.

C’è in arrivo il Vicenza di Cavinato e Minto, una delle pretendenti dichiarate ad un posto nei play off promozione. L’anno scorso mancarono l’obiettivo per un soffio e a loro costò cara proprio la battuta d’arresto rimediata con noi al San Paolo ad inizio stagione. Verranno qui quindi ben motivati e concentrati e decisi a non prendere sottogamba la sfida, anche per non perdere contatto dalla capolista Valsugana, impegnata a sua volta a Verona. Troveranno una Tarvisium col morale alto e con il desiderio di continuare la serie positiva e soprattutto scalare la classifica.

Oltre ad un cambio completo dello staff, Vicenza ha rinforzato la propria rosa con alcuni importanti innesti. Tra gli avanti è stato inserito il forte numero 8 argentino Gomez mentre i trequarti potranno contare sul potente centro irlandese O'Leary Blade. Interessante inoltre lo scambio di mediani avvenuto nell'estate con Francescato, che dopo essersi trasferito a Vicenza per motivi di studio è tornato a casa in maglietta rossa, e Pozzobon che, dopo aver giocato la scorsa stagione al San Paolo, è approdato alla corte di Cavinato.

Si annuncia quindi uno scontro interessante e dall’esito incerto, ma che tipo di partita vedremo? Sarà ancora uno scontro di avanti, da sempre punto di forza dei Berici, in un reparto dove anche noi siamo ben attrezzati? Ci sarà spazio per i trequarti? Alla fine la differenza la faranno i calciatori?

Per avere risposte a questi quesiti basta venire al San Paolo a godersi la partita e l’estate di San Martino…

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes & Co.

 

calcio d'inizio incontro 30.10.22

calcio 30 10 22

 

 

5^ di andata: Paese – Tarvisium

Anche se di pochissimi chilometri, la trasferta in quel di Paese è da sempre un appuntamento insidioso per le magliette rosse, come tutti i derby che si rispettino. Per noi è il primo derby della stagione mentre Paese ha già disputato quello con Casale, uscendone sconfitto dopo un finale rocambolesco nel quale i Caimani hanno ribaltato il risultato negli ultimi 10 minuti di gara.

Entrambe le squadre hanno già scontato il turno di riposo ma noi arriviamo a questa sfida con 5 punti di vantaggio, forti delle due vittorie casalinghe con bonus. Loro, dopo un avvio difficile, hanno conquistato un'importante vittoria domenica scorsa sull’ostico campo del Valpo e saranno intenzionati a continuare la striscia positiva e a scongiurare una sconfitta in un altro derby; tutte buone ragioni per non sottovalutare la trasferta al Visentin!

Da parte nostra ci sarà la voglia di tornare a violare il loro campo, allungare in classifica e mantenere il primato trevigiano. Sarà necessaria fiducia nei nostri mezzi, calma e disciplina. La storica rivalità tra le due compagini ha sempre dato vita a partite molto accese, fisiche, a volte poco spettacolari ma sempre emozionati. Due realtà che solo molto simili in fatto di storia, tradizioni, attaccamento alla maglia e legame con il territorio: tutti elementi che rendono sempre esplosive le sfide tra le due compagini.

Da questa domenica la Tarvisium potrà contare sul rientrante Berlese che dopo aver svolto la prima parte di stagione tra le file della Benetton è tornato a "casa"; il rooster dei canguri invece è stato integrato da Casilio e Rubinato, altri due prospetti interessanti "affidati" a Paese dall'accademia dei Leoni dove, insieme al nostro Carlos, continueranno il loro percorso di crescita e di preparazione al sei nazioni di categoria. Vedremo se i tecnici sceglieranno di schierarli fin da subito!

Torna l’ora solare, si dorme un’ora in più

e si gioca alle 14,30!

 

Vi aspettiamo al Visentin per quello che

sarà sicuramente un gran derby!

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes & Co.

 

calcio d'inizio incontro 16.10.22

calcio 16 10 22

 

 

Per la terza di campionato, si torna al San Paolo per ospitare il Rugby Valpolicella. Riceviamo con piacere e cordialità il club veronese, sempre molto ospitale nei nostri confronti, col quale tradizionalmente intratteniamo ottimi rapporti. Però di sport trattasi e quindi sul campo non si faranno sconti reciproci….

Il match vale la collocazione nella parte alta della classifica; loro ci seguono ad un solo punto di distanza ma hanno una partita in meno, avendo scontato domenica scorsa il turno di riposo dopo la convincente prestazione contro Badia all'esordio. Anche per noi il debutto è stato positivo, ma la severa punizione subita in casa del Valsugana ci invita ad affrontare questo turno con determinazione, concentrazione e soprattutto disciplina (che in fondo è conseguenza delle prime due). In fase iniziale del campionato è fondamentale infatti costruire solide basi tecniche-tattiche ma anche mentali.

Valpo può contare come sempre su un solido pack di avanti, ulteriormente arricchito nel mercato estivo dall'arrivo della seconda linea argentina Forquera Yunes, dal rientrante Facinelli e dal pilone italo-russo Della Sala che può vantare già esperienze internazionali con la nazionale giovanile e seniores russa. Nessuna novità tra i trequarti guidati come sempre dal regista Reale e da capitan Musso.

Per questa domenica Tarvisium dovrà fare a meno di Naka, uscito malconcio dalla sfida di Padova, ma scalpitano i giovani sostituti, determinati a non far rimpiangere il solido pilone trevigiano. In cabina di regia torna la mediana di esperienza formata da Curtolo e capitan Giabardo.

Il turno di campionato propone altre interessanti sfide:  Petrarca- Verona e Vicenza – Valsugana.

Sempre domenica alle 11,00 la U19 di Ino Pizzolato e Luca Pavin affronterà nella prima giornata casalinga il Rugby Mirano.

 

Previsioni Meteo ottime, Buon Rugby

 

Fischio di inizio alle 15,30. A seguire terzo tempo!

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes & Co.

 

calcio d'inizio incontro 02.10.22

calcio 02 10 22

 

In questa prima domenica di ottobre, arriva l'esordio casalingo per le magliette rosse nel girone 2 del Campionato Nazionale di Rugby Serie A. A farci visita al San Paolo sarà una delle novità di questa stagione, la neo promossa Patavium Rugby Union, terza forza Padovana del campionato. Una franchigia che vede consociate il Rugby Rubano ed il Rugby Selvazzano e che va ad aggiungersi alle vecchie conoscenze del Petrarca e del Valsugana. Squadra nea promossa ma tutt'altro che da sottovalutare; la compagine padovana infatti può contare su diversi giocatori di esperienze, primo tra tutti il pilone capitano Giuriatti e su molti giovani scuola petrarca che hanno già "masticato" la serie A con la seconda squadra dei tutti neri.

L'altra novità di stagione è il Rugby Romagna, un’altra franchigia nata nel 2006 dalla fusione di tutti i club romagnoli e fortemente legata al territorio, unica compagine non veneta della compagnia. Per il resto le squadre sono le stesse della scorsa stagione ad eccezione del Rugby Udine che, a causa del ritiro dal campionato scorso, ripartirà dalla serie C. La formula di quest’anno prevede 11 squadre per girone con un turno di riposo a rotazione per tutte le squadre. Le prime classificate di ogni girone e la migliore seconda saranno impegnate nei playoff che sanciranno l'unica promossa nel campionato di TOP10 mentre, per quanto riguarda le retrocessioni, le ultime tre scenderanno direttamente in serie B mentre la quarta retrocessa verrà sancita dal pool playout composto dalle decime classificate di ogni girone.

Anche in casa Tarvisium non mancano le novità. Si prosegue nel corso della continuità tecnica con Federico Dalla Nora confermato head coach, affiancato da Marco Bobo Buso che si occuperà della gestione della touche; ma l'importante novita di quest'anno sarà il supporto tecnico di Nicola Gatto specialista della mischia chiusa e della strategia difensiva. A completare lo staff i preparatori atletici Riccardo Ton e Valerio Amoroso, segno di una rinnovata collaborazione con il Benetton rugby.
Appese le scarpe al chiodo, Alberto de Marchi assume il ruolo di Direttore Sportivo rilevando il testimone da Mauro “Penta” Serafin.

Nella rosa molti nuovi innesti in ogni reparto, che impareremo a conoscere strada facendo, e alcuni graditi e importanti ritorni come Lorenzo Favaro, Guglielmo Carraro e Ivan Francescato.

I presupposti per una stagione fantastica e ci auguriamo tutti, “normale”, ci sono tutti ma, come sempre, serve il sostegno dei nostri supporter. Pertanto vi aspettiamo numerosi al San Paolo, insieme a tutti i nostri miniruggers che, impegnati nel concentramento della mattina, accompagneranno, con tutto il loro entusiasmo, il first XV al suo esordio stagionale

 

Fischio di inizio alle 15,30. A seguire terzo tempo!

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes & Co.

 

Altri articoli...

  1. calcio d'inizio incontro 08.05.22
  2. calcio d'inizio incontro 01.05.22
  3. calcio d'inizio incontro 24.04.22
  4. calcio d'inizio incontro 10.04.22
  5. calcio d'inizio incontro 27.03.22
  6. calcio d'inizio incontro 13.03.22
  7. calcio d'inizio incontro 06.03.22
  8. calcio d'inizio incontro 20.02.22
  9. calcio d'inizio incontro 12.12.21
  10. calcio d'inizio incontro 21.11.21
  11. calcio d'inizio incontro 07.11.21
  12. calcio d'inizio incontro 24.10.21
  13. calcio d'inizio incontro 17.10.21
  14. calcio d'inizio incontro 16.02.20
  15. calcio d'inizio incontro 02.02.20
  16. calcio d'inizio incontro 26.01.20
  17. calcio d'inizio incontro 19.01.20
  18. calcio d'inizio incontro 12.01.20
  19. calcio d'inizio incontro 22.12.19
  20. calcio d'inizio incontro 01.12.19
  21. calcio d'inizio incontro 24.11.19
  22. calcio d'inizio incontro 17.11.19
  23. calcio d'inizio incontro 03.11.19
  24. calcio d'inizio incontro 27.10.19
  25. calcio d'inizio incontro 27.04.19
  26. calcio d'inizio incontro 14.04.19
  27. calcio d'inizio incontro 07.04.19
  28. calcio d'inizio incontro 31.03.19
  29. calcio d'inizio incontro 24.03.19
  30. calcio d'inizio incontro 03.03.19
  31. calcio d'inizio incontro 17.02.19
  32. calcio d'inizio incontro 27.01.19
  33. calcio d'inizio incontro 20.01.19
  34. calcio d'inizio incontro 13.01.19
  35. calcio d'inizio incontro 23.12.18
  36. calcio d'inizio incontro 16.12.18
  37. calcio d'inizio incontro 09.12.18
  38. calcio d'inizio incontro 02.12.18
  39. calcio d'inizio incontro 04.11.18
  40. calcio d'inizio 28.10.18
  41. calcio d'inizio 21.10.18
  42. calcio d'inizio 14.10.18
  43. calcio d'inizio 29.04.18
  44. calcio d'inizio 22.04.18
  45. calcio d'inizio 15.04.18
  46. calcio d'inizio 08.04.18
  47. calcio d'inizio 25.03.18
  48. calcio d'inizio 18.03.18
  49. calcio d'inizio 11.03.18
  50. calcio d'inizio 3/4.03.18