CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

il tifoso neofita - capitolo primo . 25.10.15

il tifoso neofita2

 

il tifoso neofita - capitolo primo
Tarvisium vs Valsugana

 

quando fanno la farfalla?


Avevo dieci anni quando “Achille” Lauro, il papà della mia compagna di banco, mi portò per la prima volta a Monigo a guardare il rugby.

Da buon trevigiano, sapevo che tutto lo sport in città era allora marchiato biancoverde. La prima sorpresa fu invece quella di trovarmi a tifare per delle magliette rosse. Ma tutto era nuovo per me: porte giganti senza reti e con pali che continuavano ben oltre la traversa, palloni ovali, rimbalzi matti, passaggi all'indietro, botte legali e atleti panciuti. Tutto un altro mondo. Con tanto di eroe: il capellone numero 13 che con due finte faceva cadere gli avversari, senza nemmeno essere toccato. Gli altri picchiavano, lui danzava. La precoce rivelazione del concetto di talento fu per me Ivan Francescato: subito dopo la partita, al primo terzo tempo della mia giovane vita, ottenni il suo autografo.

Col passare degli anni si diventa nostalgici, e quest'anno mi sono impuntato di voler rivivere a tutti i costi quelle emozioni da prima volta. Ispirato dalla dichiarazione del nostro presidente “non serve essere esperti di rugby per diventare tifosi della Tarvisium”, ho deciso di tornare a Monigo, con al seguito spettatori nuovi e completamente impreparati in materia. Certo, la formula entrata+birra 5 euro favorisce il mio compito.
La tifosa neofita di questa settimana è una ex ginnasta, di età compresa tra i 30 e i 40 anni (è pur sempre una donna, mica possiamo dire tutto), al suo esordio assoluto sugli spalti del rugby. Birra pre-partita in Club House, alle 14:20 ci accomodiamo sugli spalti del settore verde, scopriremo poi tra i tifosi del Valsugana. Il Monigo rosso-Tarvisium è caldo come lo ricordavo.

Alla mia compagna di ventura la partita piace eccome, glielo si legge negli occhi; ogni violento impatto tra giocatori in campo è accompagnato dalle sue espressioni meravigliate, o da divertite esclamazioni. Presto, la domanda che mi spiazza:

Quando fanno la farfalla?
La farf... cosa?
A me piace quando fanno la mossa della farfalla
ahah, sarebbe?
Quando saltano e agitano tutte le braccia come le farfalle
uhm... è rugby, mica ginnastica. Qui non ci sono farfalle

Pochi secondi dopo vengo smentito: Pizzinato raccoglie un calcio del Valsugana nei nostri 22, e lo ricaccia fuori oltre la loro metà campo. I giocatori si dispongono per la touche ed ecco che la neofita si illumina:

La farfalla! La farfalla! Questa intendevo! Guarda che carini che sono!

Scoppio a ridere, e capisco che l'intuizione è stata giusta: venire allo stadio sarà uno spasso quest'anno. E sentire le note di “S'incazza la Tarvisium” ad ogni meta è un'autentica carica di adrenalina. Se poi si lotta, si vince e ci sono in campo fuoriclasse come Allison Gobbo, lo spettacolo è più che garantito. La neofita si è divertita da matti, e il post-partita in Club House è stato il coronamento di una domenica pomeriggio di pura evasione. Tornerà, ne sono sicuro.

Il tutor della neofita

5-x-1000

per mio figlio ok

sospensione attivita 2019 2020

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int