CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

il tifoso neofita - capitolo quinto . 31.01.16

il tifoso neofita2

 

capitolo quinto
31.01.2016 - Tarvisium vs Vicenza

 

il family day in maglietta rossa

 

Qualche legittima sconfitta a salvezza acquisita e i tifosi neofiti si sono fatti nebbia: scomparsi quasi tutti, così non si fa!

E non avete idea di cosa vi siete persi: chi c'era domenica a Fort SanPaolo, sotto un cielo amorfo e senza luce, ha rivisto le magliette rosse brillare di fango e d'orgoglio! I fuochi non si spengono d'improvviso, il rugby non è una stagione di passioni jesolane che muoiono al primo freddo, e la TARVISIUM HA ANCORA TANTO AMORE DA DARE!
Che meraviglia ragazzi: contro Vicenza, che ci bastonò a Natale, si sono riviste finte e intercetti, corse e scorribande, boccali di birra e rugby champagne. E a goderne, c'era tutto lo zoccolo duro degli irriducibili tifosi, vecchi e nuovi: mamme tesissime che incitano i giocatori, incuranti dei loro marmocchi scalmanati a bordo-campo, ex giocatori anziani che sfottono ex giocatori giovani, splendide fanciulle dalle invidiabili chiome rosse, bizzarre creature dai discutibili copricapo, appassionati chiassosi che disturbano gli esperti in meditazione, musicisti rock che sorridono a ballerine classiche. C'erano indigeni made in Treviso da 13 generazioni e nuovi tifosi dalla pelle scura che ormai non si perdono nemmeno un'azione, in questa rigenerante boccata d'aria domenicale che è diventata la partita della Tarvisium.

Al di là delle libere credenze personali (nessuno si offenda!), verrebbe da dire che il Family Day dei Ruggers va in scena con contagiosa gioia e regolarità dal 1969: ad ogni partita casalinga, la famiglia targata Tarvisium si mostra per quella che è, cioè una strana banda di tifosi in festa, uomini e donne con una fede in comune, che amano ritrovarsi e respirare comunità, sport, vittorie e sconfitte. Venire a vedere la partita è un rito di condivisione, una messa laica con preghiere in forma di bestemmia, con osanne e urla di incitamento. Basta arrivare al campo, salutare con uno sguardo di approvazione le facce nuove, abbracciare gli amici di sempre, appassionarsi alla partita, ciacolare di tutto con tutti per due ore, e la famiglia Tarvisium prende vita naturalmente, generata dall'amore più innegabile che ci sia.

Provare per credere: prossimo appuntamento a metà marzo allo Stadio Monigo!

Il tutor del neofita

 

5-x-1000

per mio figlio ok

sospensione attivita 2019 2020

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int