CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

presa al volo / n°34

001

 

cera una volta ....IL GIGANTE

 

Questa storia ha inizio negli anni ottanta, la Tarvisium sulla spinta degli ultimi scudetti giovanili decide di intraprendere una nuova sfida, quella di darsi un'organizzazione societaria adeguata ai tempi ma soprattuto decide di scegliere di andare per la propria strada, avviando l'attività seniores costruendo la propria prima squadra e iscrivendosi al campionato di C2, sotto la guida di Natalino Cadamuro e con il rientro di molti SPRYBRYCKS (i “compagni di cui siamo privati perché con altre squadre ora son tesserati” della canzone…). La storia sportiva sappiamo poi come è andata, una galoppata di poche stagioni, con il passaggio di testimone tra Cadamuro e Pizzolato, culminata con la promozione in seria A1. L'abbiamo raccontata meno di un anno fa all' audutorium Appiani nel giorno dei 600. Ma questa storia non si sarebbe potuta raccontare se un gruppo di persone, non solo allenatori, giocatori o dirigenti, ma semplicemente persone innamorate, oltre che dei propri figli o compagni, della Tarvisum, non avesse deciso di provare a dare un sostegno economico a questi folli visionari che avevano deciso di voler arrivare a giocare in serie A. Inizia così l'esperienza delle fiere di San Luca, molte stagioni dove lo stand della Tarvisium diventava per quel periodo il punto di ritrovo di tutti, giocatori, tifosi, appassionati, ma soprattutto in quei giorni di ottobre si mettevano da parte una gran parte delle risorse economiche necessarie ad affrontare tutta la stagione. Poi arrivano gli anni '90, in quel periodo viene affidata alla Tarvisium la gestione dell'impianto Stiore, la nuova occasione è il trofeo Topolino U8, quel gruppo di persone raccoglie la nuova sfida e diventa una struttura integrata in tutto e per tutto con la società. Paolo Marta nel suo libro Ruggers decide di fare un pezzo e parlarne, soprattutto dandogli un nome, quel gruppo di persone da allora si chiamerà GIGANTE. Arrivano poi le 9 serate e successivamente anche la creazione della Club House della Tarvisium sotto la sapiente regia di Claudio Scotto. Il gigante da allora è lo sponsor più importante delle società, ma è anche miglior amico, quello che non ti abbandona mai, è sempre lì pronto festeggiare le vittorie più belle o a consolarti dalle sconfitte più dolorose, il gigante c'è sempre.

Mi sono arrivate tra le mani alcune foto di allora, le guardo, sorrido, quanta strada abbiamo fatto assieme, quanto è stato bello assaporare il tuo abbraccio, GIGANTE.

Valentino Colantuono

 

clicca sulle immagini per ingrandire

002004003005006007

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

pannello gigante 

 

gif animata ok

5-x-1000

per mio figlio ok

 le firme

semo tutti del stesso stampo
la fotogallery della cerimonia

IMG 7795

 

ciproviamo2019 web

 

mischia u16

stella diploma int