CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

presa al volo / n°68

presa 68

presa al volo / n°68 - 25.02.21

 

Good Luck

Carissimi Amici della Tarvisium Grazie!

Ringrazio per il contribuito che ha rafforzarto questo Viaggio Umanitario in Croazia/ Bosnia, attraverso la vostra donazione, è stata una raccolta di Tanti e con il contributo di Tutti abbiamo riempito Camion, Furgoni, Auto di tantissimo materiale indispensabile per chi ha veramente bisogno.

Cosa hanno visto i miei occhi di fronte a queste persone dimenticate, non riesco a descriverlo, non me ne sono fatta una ragione e forse una ragione non c'è.

“dal racconto delle persone che hanno partecipato alla spedizione “

Good Luck
(Buona Fortuna / In Bocca al Lupo) ci hanno detto.!!!!
Proprio loro, Buona Fortuna a noi?
Questo il saluto dei ragazzi Afgani / Pakistani incontrati a Bihac nella fabbrica abbandonata che stanno usando come riparo di fortuna, la temperatura si aggira dai –6 ai –12 gradi con tutte le finestre e le porte sfondate. Non hanno nulla, la maggior parte di loro porta i segni delle botte prese dalla Polizia Bosniaca per il solo fatto di cercare una via d’uscita dal dramma dove sono caduti.

Good Luck all’Europa tutta che seppellisce al di là dei confini per non vedere, non sentire, non toccare, non farsi carico di questo genocidio assurdo che paga profumatamente chi deve tenere lontano il problema senza porsi il problema di come viene esercitato questo compito rendendolo una terribile carneficina.
Hanno ragione quei ragazzi Afgani / Pakistani / Bangladesh a gridare “GOOD LUCK“ per chi il cuore lo ha reso insensibile, indifferente e cattivo, tanto cattivo da non riuscire più a riconoscere degli esseri umani che cercano un po' di felicità, con la possibilità di studiare, di trovare un lavoro, creare una famiglia, avere una casa senza che ti cadano le bombe in testa, lontani da quella guerra da dove sono scappati per la paura di morire.

Mohammed, 17 anni prova e riprova a passare il confine per arrivare in Belgio, in Germania o in Francia con il sogno di cominciare a studiare visto che in Afganistan, tutto questo gli è stato tolto a causa di una guerra infinita. Ha imparato l’inglese guardando in youtube filmati, sentendo musica e ti fissa con intelligenza fuori dal comune chiedendoti PERCHÉ ?
Perché non fate qualcosa, perché non mettete al centro questa questione che sta falciando migliaia di vite.
La mattina vicino al confine dei signori bosniaci, proprietari terreni, dove spontaneamente hanno messo a disposizione i boschi di loro proprietà, ci hanno portato in una collina dove ho visto scene che nemmeno nei gironi dell’inferno di Dante troverebbero posto.
Ammassati dentro a tuguri fatti di teli tenuti insieme da corde improbabili. Cerchioni di ruote di camion, lamiere, pentole vecchie trasformate in stufe per scaldare un po' di acqua per lavarsi e questo fumo nero continuo che porta dentro vapori tossici.
Uno di questi Profughi si avvicina e dice in inglese: 
“Non aver paura, non sono cattivo, ho solo tanta fame e tanto freddo".

Good Luck se non sapremo farci carico sul serio in tutti i modi di tutto questo “Inferno” che non esce dalla terra ma è stato provocato da precise scelte politiche di guerra, sfruttamento, lotte di potere, avidità di beni e denaro.
Alla fine, mentre stavamo partendo un ragazzo si avvicina e dà a uno del nostro gruppo una caramella, mamma mia, non capisco più nulla, quasi a dire “Lo so, non ce la fai, torna indietro e tieni in bocca qualcosa di dolce per l’amaro che hai masticato, noi rimaniamo qui, siamo abituati, non molleremo, ci ritenteremo perché indietro non possiamo tornare, solo avanti e avanti e avanti”.

Good Luck amico!

Noi non molliamo!

Energia e Sorrisi Onlus,

Don Edy della parrocchia di Olmi,

Don Emanuele di Tavernelle Vicenza 
e Giovanni Uliana (UliGio)

La raccolta continua!
Dopo Pasqua torniamo in Bosnia


info

👉 Sul profilo facebook “ENERGIA&SORRISI"
Prossima raccolta fondi donazioni liberali e materiali per la prossima spedizione 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

👉 vai al volantino della raccolta

👉 vai al volantino della onlus

 

 

👇

qui la rassegna stampa ed un po' di immagini

 

 0a185a0a 5c77 4969 937c c179ecc68544 copia

 distrubuzione fabbrica Bihac fabbrica Bihac fabbrica Bihac interno gli scatolonio donati magazzino sede  tende boschi Bosnia lipa tende bosco Bosnia partenza sede mensile giornale vicenzatribuna 12 02 21tribuna 15 02 21tribuna 16 02 21ok

allenatori WEB

 

Auguri Magliette Rosse!!!

pasqua 2021 ok

 

web centri estivi 2021