CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

La Tarvisium conquista il derby

 

 

La Tarvisium conquista il derby

 

BE6Y4152 edited

 

Campionato Nazionale di Serie A. Girone 2. Giornata 16. 07/04/2019

 

Botter Ruggers Tarvisium vs  Rugby Paese   17-14    (p.t. 11-0) 

 

Marcatori:p.t. 21 cp. Giabardo (3-0), 26' cp Giabardo (6-0), 35 m F. Cincotto (11-0) s.t.:  12 m. Deoni tr Zanatta (11-7), 15 cp. Giabardo (14-7), 30' cp. Giabardo (17-7), 36' m Lazzaron tr. Zanatta (17-14)


Botter Ruggers Tarvisium
: Giabardo, Pastrello, Simes ,Gentile (12' st Pirovano),  G. Cincotto,  Bordini., Curtolo (31' st Francescato) ,Camata (29' st Gui, 39' st Balistreri), Lionieri (29' st Marcuz),  Sala (cap), F. Cincotto, Amadio, Fagotto , Naka,Magnoler (15' st Ros)
all. Dalla Nora, Federico

 

Rugby Paese: Stella (29' st Agnoletto), Ceba, Visentin (15 st Ciottolo), Geromel, Tonon, Bosco (8' st Zanatta) De Rovere, Serrotti (15' st Bot), Manzan, Di Pietro, Xhafa (5' st Cavallo), Boffo, Cenedese (29st Vlad), Canova (20' st (Lazzaron), Deoni (20' st Borsato)
All. Bergamo, Manuel

 

Arb Stefano Roscini (MI)

AA1 Beninato

AA2 Brescaccin

Cartellini:  21' pt Visentin (Paese) cartellino giallo,10' st F. Cincotto (Tarvisium ) cartellino giallo

Calciatori:  Tommaso Bosco (Paese) 0/1,  Michele Zanatta (Paese) 2/2, Giovanni Giabardo (Tarvisium) 4/5

Note: Tempo coperto, terreno in ottime condizioni, temperatura mite, spettatori 500 ca

Punti conquistati in classifica: Botter Ruggers Tarvisium 4, Rugby Paese 1

Man of the Match: Filippo Cincotto  ( Ruggers Tarvisium)

 

Il campionato è gia deciso, i playoff sono irraggiungibili per entrambe le squadre e la salvezza è ormai cosa certa ma nel rugby, si sa, non esistono partite amichevoli, soprattuto se si parla del derby tra le magliette rosse e i canguri di Paese disputato allo stadio di Monigo davanti a più di 500 persone.

La partita non ha deluso le aspettative e i giocatori in campo hanno dato vita ad una grande sfida, combattuta ed incerta per tutti gli 80 minuti.

Alla fine i ruggers, grazie ad un maggior cinismo e ad una strepitosa fase difensiva, sono riusciti a spuntarla, imponendosi con il risultato di 17 a 14.

Nonostante l'avvio di gara sia tutto a favore dei padroni di casa, che schiacciano gli avversari nella loro meta campo, sono gli ospiti creare la prima occasione controattaccando da un pallone di recupero ed arrivando a pochi metri dalla linea di meta, senza però riuscire a segnare alcun punto.

Al 21' Visentin viene punito con un giallo per un fallo professionale e Giabardo ne apporfitta dalla piazzola, sbloccando il risultato. I ruggers fanno valere la superiorità numerica e si riportano in attacco conquistando un altro calcio di punizione spedito in mezzo ai pali al 26'.

Nel finale di frazione arriva la prima meta dell'incontro per mano di Filippo Cincotto abile, seppur placato da due, ad allungarsi oltre la linea, finalizzando una bella azione mutifase articolata dalle magliette rosse; la trasformazione di Giabardo coccia sul palo sancendo il temporaneo 11 a 0.

Nel secondo tempo sale in cattedra la lina difensiva della Tarvisium che, pur gestendo pochi palloni alla mano, difende in modo preciso ed ordinato utilizzando il gioco al piede da palloni di recupero per tenere distanti gli avversari. Al 52', tuttavia, Paese riesce a sfondare con la rolling maul ai 5 metri finalizzata da Deoni; Zanatta trasforma riportando i suoi pericolosamente sotto break.

La fase centrale della frazione è il momento in cui i ruggers si fanno vedere di più in attacco riuscendo a conquistare due calci di punizione grazie ai quali il cecchino Giabardo ristabilisce il gap.

A 4' dal termine Lazzaron sfonda di potenza ma nel finale la Tarvisium riesce a tenere gli ospiti nella loro metà campo e recuperare il pallone ponendo fine all'incontro.

Con questa vittoria la Tarvisium mantiene la quarta piazza, allungando proprio su Paese. Settimana prossima i ruggers saranno impegnati al Gerli di Udine contro una squadra che, nonostante la sconfitta di ieri a Valpolicella, sta vivendo un ottimo periodo di forma.

 

AVANTI RUGGERS!!!

 

 

Vai alla Gallery!

 

pasqua 2019 FB

 

5-x-1000

 

presa al volo / n°56

presa al volo / n°56

  presa al volo / n°56 - 19.03.19 "...La palla ovale, se la provi, ti prende dritta allo stomaco e ti resta dentro perché il rugby è costruito a immagine e somiglianza della vita stessa... vita e rugby sono fratelli..." In occasione dei suoi 100 caps in azzurro, Leonardo Ghiraldini ci...

doposcuola modulo

mischia u16

 

ciproviamo 2018 2019

 

stella diploma int