CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 6 - 06.04.14

IMG 0932tagl

 

Domenica 6 aprile 2014

20° Torneo “Colla De Sensi” di Noceto

Memorabile weekend a Noceto per i piccoli Ruggers dell'Under6 che sperimentano l'emozione della prima trasferta lontani da casa e... l'ebrezza della vittoria.


Si comincia il sabato con il viaggio verso Noceto e l'interessantissima visita al caseificio ed annessa stalla delle mucche; tanto per non scordarsi che il latte ed il parmigiano non nascono al supermercato....
Alla sera ultimo allenamento di rifinitura e poi la cena di gruppo in albergo. Prima di andare a passare la prima notte da "giocatori", i nostri cuccioli hanno dato prova di grande maturità ed affiatamento: hanno eletto, in perfetta armonia, il loro Capitano per il torneo.
Domenica mattina, sveglia di buon ora e colazione con i mitici ovetti di quaglia... energia extra in vista del torneo.
La squadra è di appena 7 giocatori: Bazooka, Biscotto (capitano), Cresta, Dukakaki, Ganassa, Orso e Rebegola. Ma la promessa è di lottare anche per i compagni che non sono potuti venire (Polpetta, JohnDeer, Alessandro) e sopratutto per il Coach Giorgio che è rimasto a Treviso ad assistere suo figlio.
Si comincia sul sintetico per i gironi eliminatori: calzettoni ben alzati a proteggere le ginocchia e grinta nello sguardo. La Tarvisium vince contro Farnese Colorno e Reggio, infine pareggia una combattuttissima quando avvincente partita contro il CUS Torino.
Accedono alle semifinali da capolista e si impongono contro l'Amatori Parma.
Prima della grande partita è il momento del riposo e di rilassarsi con le mamme ed i papà.
Sul campo centrale del complesso giunge l'emozionante momento della finale contro il Varese.
Tanta gente sugli spalti, tutte le squadre della Tarvisium che tifano a squarcia gola: ce ne sarebbe abbastanza per rimanere smarriti a 5 anni... ma "...I nostri cei xe quei che qua a Treviso... zogano a rugby co na maja rossa"
E' una partita bellissima e combattuta che termina, nei minuti regolamentari, sul 3-3... Il Direttore del Torneo annuncia che a decidere la vittoria sia la golden meta... e da un ottimo placcaggio dei due difensori nasce il contrattacco che porta alla vittoria.
Giocatori felici, genitori impazziti, allenatore ed accompagnatore bagnati fradici... alla premiazione, oltre alla coppa, giunge anche la spendida sorpresa dell'assegnazione a Dukakaki del premio quale miglior giocatore del torneo under 6. Il premio al singolo che ha saputo distinguersi grazie al sostegno del gruppo.
Rientrati a Treviso in serata, prima di salutarsi, i piccoli giocatori sono andati a trovare il loro Coach Giorgio all'ospedale per consegnarli la coppa ed augurare pronta guarigione a suo filgio.
Il Torneo è stata un'esperienza bellissima, ma nulla sarebbe stato possibile senza lo sforzo e la perfetta organizzazione del Noceto Rugby a cui vanno i ringraziamenti di tutta la Tarvisium.

vai alla gallery

 

IMG 0942DSC 4246IMG 0720