CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

calcio d'inizio incontro 17.10.21

calcio 17 10 21

 

Mai “peada” fu tanto agognata e desiderata, anche dall' autore…troppo a lungo si è fatta attendere e certo non per nostra volontà.

Il digiuno è finito e il banchetto non potrebbe essere più invitante di così: la storia delle sfide tra maglie rosse della Tarvisium e biancorosse Casalesi è ricca di aneddoti e personaggi, molti dei quali hanno avuto l'onore e l'onere di disputare il derby con entrambe le maglie. Gli ex dell'una e dell'altra parte non si contano, sia in campo che in panchina, anche eccellenti.

Ricominciare così è quello che ci voleva per cancellare con un colpo di spugna la lunga sosta e risvegliarsi come dopo una effimera pennichella pomeridiana. Si scenderà in campo con la tranquillità della salvezza acquisita (non ci saranno retrocessioni!) ma non pensiate che ciò toglierà pepe alla sfida, non nel rugby e non in Casale Tarvisium. Noi siamo chiamati a riconfermare quanto di buono fatto vedere prima della sosta e non sarà affatto facile, a dispetto di un gruppo in gran parte confermato e con continuità nella direzione tecnica, tutti ci aspetteranno al varco; loro si presentano con un nuovo Coach (in realtà da giugno 2020): Darrel Eigner, sudafricano e trevigiano d'adozione, con una lunga militanza a Mogliano come giocatore e successivamente tecnico, avrà a disposizione una squadra giovane rinnovata con voglia di rivalse.

Le magliette rosse di Fede Dalla Nora non potranno più contare sui veterani Fabione Amadio, Giacomo Sala, Riccardo Magnoler e sul promettente Gully Carraro approdato in Top10 nelle file del Mogliano, ma potranno contare sull'esperto centro Roberto Bertetti (in realtà arrivato già l'anno scorso, per un campionato fantasma), sul ritorno di Enrico Lionieri, sul potente avanti Luigi Sponchiado e soprattutto su Alberto De Marchi (29 caps azzurri) chiamato a dare ordine ed esperienza agli avanti nella doppia veste di giocatore ed assistant coach per la mischia chiusa. A completare la rosa un bel gruppetto di giovani di balde speranze, dotati di qualità e voglia, capitanati dall'azzurro U20 Carlos Berlese.

Ad aspettarci dall'altra parte gli immancabili ex Denis Pizzinato, il cui piede può fare male, ed Edo Ceccato.

L'appuntamento è per Domenica alle 15,30 sulle sponde Casalesi del Sile in una giornata che si annuncia di tempo sereno e temperature autunnali, ottima per un buon rugby.
Non solo prima squadra, dalla 15 in su tutti in campo; qui sul sito il programma dettagliato.

 

Buon rugby!

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes

 

calcio d'inizio incontro 16.02.20

calcio 16 02 20

 

Per la prima volta questa stagione lo stadio di Monigo aprirà i cancelli per un match della Tarvisium. Occasione perfetta per questo derby trevigiano di serie A. I canguri del Paese hanno tradizionalmente un forte seguito di sostenitori, in casa Tarvisium l'entusiasmo è a mille: la vicinanza e il bel tempo fanno sì che ci si attenda il pubblico delle grandi occasioni e un clima particolarmente "caldo" sugli spalti e in campo.

La vittoria sul Badia nel recupero è una di quelle che fanno bene al morale e danno carica ma a volte rischiano di fare passare in secondo piano qualche errore di troppo che sarà bene evitare contro i nostri avversari di domenica.
La loro classifica non è del tutto serena e una eventuale sconfitta la potrebbe complicare, per questo la sfida per loro ha un doppio io valore

La Tarvisium troverà una squadra molto diversa rispetto a quella dell’andata, sia per i giocatori in campo che per il gioco espresso infatti, dopo un avvio di stagione difficile, Paese sta vivendo un ottimo momento di forma; I canguri potranno contare su una rinnovata prima linea, con l’esperienza di Zara e Cenedese, e su un triangolo allargato estremamente veloce e pericoloso che all'andata col terreno pesante non ha potuto mettere in campo tutto il suo potenziale.

Le previsioni meteo ed il terreno di Monigo potrebbero dare loro un po' di vantaggio;
La Tarvisium dal canto suo potrà contare su capitan Giabardo e Amadio, assenti nella gara di andata, mentre in mediana, con Curtolo ancora squalificato, fiducia al giovane "Skip" Scarpa dopo la buona prestazione di Badia e anche il nostro reparto arretrato ultimamente ha dato buoni segnali ...(non solo mischia in casa Tarvisium).

 

Buon divertimento

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes

 

calcio d'inizio incontro 02.02.20

calcio 02 02 20

 

 

Nemmeno il tempo di gustare la bella e combattuta vittoria su di un agguerritissimo Valsugana che il calendario ci propone un’altra sfida a di poco dura: Il recupero in casa del Badia. Il campo polesano è sempre stato per noi un fortino difficile da espugnare e terreno di vere “battaglie”, con una tradizione di squadra molto “fisica”  ed aggressiva. Il mercato sembra aver sortito gli effetti voluti con l’argentino Jorge, il pilone rodigino Lugato e il giovane Uncini sin qui sempre molto performanti.

Sono in fase positiva e hanno iniziato il 2020 con due sonanti vittorie a danno del Paese e dell’Udine. Noi abbiamo dalla nostra la tranquillità di una classifica che ci sorride e ci mette al riparo da sorprese, questo ci deve dare la serenità per affrontare la trasferta nella convinzione nei nostri mezzi ma senza eccessi di sicurezza e presunzione

Emergenza in mediana dove, con Curtolo squalificato e Toffolo indisponibile, Dalla Nora schiererà con la maglia numero 9 il giovane e scalpitante “Skip” Scarpa, alla sua seconda presenza stagionale ma prima da titolare, mantenendo invariata la linea dei trequarti che bene ha fatto domenica scorsa ad Altichiero. In mischia, dove le magliette rosse continuano a poter contare su una scelta ampia e di qualità,  si rivedranno dal primo minuto i rientranti Scanferlato, dopo due turni di stop, e Gentile che ha recuperato dall’infortunio dello scorso novembre. Badia non è poi così lontana, la prossima trasferta è tra un mese, i ragazzi, per quello che han fatto fino ad oggi meritano il sostegno dei proprio pubblico: Tutti a Badia!

 

Avanti Ruggers!

 

Hermes

 

calcio d'inizio incontro 26.01.20

calcio 26 01 20

 

in campo per Nata

 

Questa non sarà una domenica qualunque e non sarà una partita come le altre. La posta in palio, il secondo posto, e il valore dell’avversario passano in secondo piano e non certo per sminuire il valore del Valsugana.

Da oggi si andrà in campo nel nome ed in memoria di Nata.

Rendiamogli onore e grazie,
senza di lui la Ruggers Tarvisium non sarebbe mai esistita.

 

viva Nata,

viva Ino

e viva la Tarvisium!

 

Un grande abbraccio anche a Lomu Montivero, un ragazzo d’oro, colpito anche lui dalla inattesa perdita di un caro affetto prorio in questi giorni.

 

Hermes

 

calcio d'inizio incontro 19.01.20

calcio 19 01 20

 

Il rugby Udine, nostro avversario della prima in casa del nuovo anno e prima di ritorno, è società dalla lunga storia: quest’anno spegnerà 75 candeline! Agli inizi degli anni sessanta milita nel massimo campionato per poi retrocedere in serie B e poi militando in fasi alterne tra B e C rappresentando comunque, a volte faticosamente, il rugby in terra Friulana dove a lungo non conobbe le fortune e la diffusione del pur vicino veneto. Poi lavorando molto sui giovani ricomincia la risalita e dalla prima metà del decennio 2010 torna stabilmente in A. La vicinanza e la lunga storia non potevano certo evitare incroci e contatti col rugby Trevigiano e con la Tarvisium.

Per Udine sono passati come allenatori gli ex Benetton Oscar Collodo e Gianni Zanon (quest’ultimo cresciuto in Tarvisium), Bepi Zanatta. In tempi più recenti nel 2012/13 furono guidati da Craig Green, il campione del Mondo All Black che poi approderà da noi nel triennio 2015-16/2017-18. Anche il successore di Green e attuale nostro Coach Federico Dalla Nora è un ex avendo allenato ad Udine in due distinti periodi (2009/2011 e 2013/15) e lasciando in terra friulana un ottimo ricordo.

Ed i giocatori? A lungo a Udine ha militato la terza linea ex Tarvisium Amedeo di Pietro e per un paio di stagioni in nostro campione U18 Luca Zorzi (ora rispettivamente a Paese e Casale). Trevigiani sono gli attuali bianconeri Balzi e Properzi Curti mentre, tra le magliette rosse, ex Udine sono Giacomo Sala e Federico Curtolo. Non si può certo dire che le squadre non si conoscano! Il centro neozelandese Flynn (quest’anno poche presenze) ha spesso messo in serie difficoltà il nostro reparto arretrato, il 10 Muzzi ha un piede preciso. In mischia, nonostante l’infortunio del flanker sudafricano Mills, Udine può contare su una ritrovata terza linea di altissimo livello composta da Picchietti, Macor e Properzi mentre, in prima linea, sarà compito del possente pilone Morosanu contenere la potenza del pack trevigiano. Nella sfida di andata la loro linea di trequarti, tradizionale punto di forza della squadra friulana, non è stata in grado di offendere a causa dei pochissimi palloni concessi dalla nostra mischia, in quell’occasione letteralmente dominante.

La partita di ritorno potrebbe essere leggermente diversa, loro hanno recuperato giocatori e si sono rafforzati nei primi otto (anche con il recupero di Properzi) ma noi nella linea arretrata abbiamo fatto grandi progressi rispetto all’inizio di stagione. Si preannuncia una partita divertente e interessante. La pioggia prevista per sabato non dovrebbe compromettere la tenuta del campo San Paolo.

 

Mandi e Buon divertimento! 

 Avanti Ruggers

 

Hermes (...ed il prezioso contributo di Bobo)

 

calcio d'inizio incontro 12.01.20

calcio 12 01 20

 

Campionato di Serie A al giro di boa, si chiude il girone di andata, (per noi quasi dovendo recuperare la trasferta a Badia). Si va a far visita al Rangers Vicenza.

Partita ad alto rischio questa trasferta in riva al Bacchiglione. In primo luogo per il valore degli avversari che sono un ottima squadra, in crescita nelle prestazioni dopo un avvio un po’ in sordina (d’altronde non ci sono avversari facili in questo girone 2 del campionato di Serie A). Sono una squadra solida, ben attrezzata fisicamente e che se vuole sa giocare. Hanno un’ottima apertura nell’argentino Pedro “Pepu” Mercerat, classe 1990, dall’ottimo piede e propensione offensivo, proviene dai Medicei dove ha giocato insieme al nostro “Lomu” Montivero. Farà coppia in mediana con una nostra vecchia conoscenza, il “nostro” Ivan Francescato, cresciuto e formato in Tarvisium dove ha giocato fino alla scorsa stagione e approdato a Vicenza per motivi di studio. Le due squadre sono una costante del campionato di serie A degli ultimi anni e la conoscenza reciproca è approfondita. Pericolosi i centri Menegaldo, Meneguzzo e Gastaldo (quest’anno una fugace apparizione) ai quali si è aggiunto da fine anno un nuovo centro, il Sudafricano Herbert. Il loro capitano Torreggiani è un numero veramente temibile e in prima linea Cinghialta ed il gigantesco Furegon hanno esperienza da vendere (per molti anni la loro mischia ci ha fatto vedere i sorci verdi) In casa Tarvisium rosa quasi completa ad eccezione degli indisponibili Sala, Camata e Maren. In panchina Tonghini e Scarpa potrebbero debuttare…

A complicare le cose c’è l’insidia della ripresa del campionato dopo la lunga sosta Natalizia ed i panettoni da smaltire. L’interruzione forzata di un trend positivo a volte tira brutti scherzi, sarà importante mantenere alte concentrazione e voglia di giocare per conservare intatto il “tesoretto” del turno da recuperare (la partita col Badia sarà recuperata il 2 febbraio).

Serve come sempre il sostegno dei nostri tifosi… presentarsi in quattro gatti a Vicenza potrebbe essere rischioso!

 

Avanti Ruggers

Hermes

 

Altri articoli...

  1. calcio d'inizio incontro 22.12.19
  2. calcio d'inizio incontro 01.12.19
  3. calcio d'inizio incontro 24.11.19
  4. calcio d'inizio incontro 17.11.19
  5. calcio d'inizio incontro 03.11.19
  6. calcio d'inizio incontro 27.10.19
  7. calcio d'inizio incontro 27.04.19
  8. calcio d'inizio incontro 14.04.19
  9. calcio d'inizio incontro 07.04.19
  10. calcio d'inizio incontro 31.03.19
  11. calcio d'inizio incontro 24.03.19
  12. calcio d'inizio incontro 03.03.19
  13. calcio d'inizio incontro 17.02.19
  14. calcio d'inizio incontro 27.01.19
  15. calcio d'inizio incontro 20.01.19
  16. calcio d'inizio incontro 13.01.19
  17. calcio d'inizio incontro 23.12.18
  18. calcio d'inizio incontro 16.12.18
  19. calcio d'inizio incontro 09.12.18
  20. calcio d'inizio incontro 02.12.18
  21. calcio d'inizio incontro 04.11.18
  22. calcio d'inizio 28.10.18
  23. calcio d'inizio 21.10.18
  24. calcio d'inizio 14.10.18
  25. calcio d'inizio 29.04.18
  26. calcio d'inizio 22.04.18
  27. calcio d'inizio 15.04.18
  28. calcio d'inizio 08.04.18
  29. calcio d'inizio 25.03.18
  30. calcio d'inizio 18.03.18
  31. calcio d'inizio 11.03.18
  32. calcio d'inizio 3/4.03.18
  33. calcio d'inizio 18.02.18
  34. calcio d'inizio 10/11.02.18
  35. calcio d'inizio 04.02.18
  36. calcio d'inizio 28.01.18
  37. calcio d'inizio 14.01.18
  38. calcio d'inizio 31.12.17 - Peada de fine anno!!!
  39. calcio d'inizio 24.12.17 - Peada de partenza SPECIAL EDITION!!!
  40. calcio d'inizio 17.12.17
  41. calcio d'inizio 10.12.17
  42. calcio d'inizio 03.12.17
  43. calcio d'inizio 29.10.17
  44. calcio d'inizio 22.10.17
  45. calcio d'inizio 15.10.17
  46. calcio d'inizio 08.10.17
  47. calcio d'inizio 01.10.17
  48. calcio d'inizio 30.04.17
  49. calcio d'inizio 23.04.17
  50. calcio d'inizio 13.04.17